Ciucci (ri)belli

Genitori e figli, istruzioni per l’uso

Genitori e figli, istruzioni per l’uso

Anche quest’anno il Comune di Castel San Pietro propone la rassegna gratuita Genitori e figli: istruzioni per l’uso, avviata tre anni fa dall’Amministrazione comunale per aiutare i genitori a comprendere le fasi di crescita, riconoscere i disagi e supportare i propri figli nei rischi che possono incontrare nelle relazioni quotidiane e sulla rete, per una genitorialità consapevole.

Gli incontri sono organizzati dall’assessorato alle Politiche giovanili e assessorato alla Scuola e Servizi per l’Infanzia del Comune di Castel San Pietro, con la collaborazione del Circondario Imolese e Officina Immaginata e con il patrocinio dell’Ausl di Imola.

«Questi incontri nascono per informare su tematiche che sono di stringente attualità per un genitore, un educatore o chiunque abbia oggi a che fare con bambini e adolescenti – affermano l’assessore alle Politiche Giovanili Fabrizio Dondi e la vicesindaca Francesca Farolfi con delega alla Scuola e Servizi per l’Infanzia -. L’Amministrazione comunale ha ritenuto opportuno continuare a impegnarsi nella promozione di un sesto ciclo di iniziative rivolte alle famiglie e agli educatori per continuare a porsi al loro fianco nel percorso di crescita dei propri figli e ragazzi, attraverso il contributo di esperti».

Entrambe le serate si terranno alle ore 20.30 nella sala Antichi Sotterranei del Comune di Castel San Pietro, con ingresso in piazza XX Settembre 5.

Programma

  • Martedì 7 maggio 2019

Come prepariamo i bambini alla vita?

Con Alessandra Ronchi, neuropsicomotricista dell’età evolutiva dell’Unità operativa della Neuropsichiatria infantile dell’Ausl di Imola, che sottolinea: «Si può sopravvivere senza conoscere l’area del triangolo scaleno, si vive male se non si sa come gestire un’emozione».

  • Lunedì 20 maggio 2019

Educare senza rimproverare

Con Michele Di Felice, psicologo dell’Unità operativa della Neuropsichiatria infantile dell’Ausl di Imola. «Non si vizia il proprio figlio amandolo e dedicandogli tempo e attenzioni – anticipa il relatore -. Per essere efficace la disciplina non deve servire soltanto a fermare un comportamento negativo, deve anche insegnare abilità che aiutino a prendere decisioni migliori e a comportarsi bene».

Per info: ufficio Solidarietà e Politiche giovanili, tel. 051/6954198, email francesca.marchetti@cspietro.it, sito www.cspietro.it e pagina Facebook del Comune di Castel San Pietro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast