Sport

Nuoto, a Budapest Fabio Scozzoli è un fulmine: personale demolito e record italiano sfiorato

Nuoto, a Budapest Fabio Scozzoli è un fulmine: personale demolito e record italiano sfiorato

Primato personale battuto, record italiano sfiorato. Fabio Scozzoli non smette mai di stupire: sabato 11 maggio, nella seconda tappa delle Champions Swim Series a Budapest, il forlivese ha dominato i 100 rana, stampando un clamoroso 59”05, che sgretola il precedente primato personale (59”33) e si avvicina fortemente al miglior crono italiano di sempre di Nicolò Martinenghi (59”01).

Scozzoli, che aveva vinto i 100 anche nella prima tappa della competizione ad invito della Fina (svoltasi a Guangzhou a fine aprile), si sta preparando al meglio per i Mondiali, in programma dal 12 al 28 luglio a Gwangju. (r.s.)

Nella foto: Fabio Scozzoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast