Sport

Le auto storiche della «Modena Cento Ore» arrivano a Imola, alla Rocca ci sarà pure Simon Le Bon

Le auto storiche della «Modena Cento Ore» arrivano a Imola, alla Rocca ci sarà pure Simon Le Bon

La «Modena Cento Ore», partita da Rimini martedì 4 giugno con 105 equipaggi (e 40 donne) provenienti da 22 nazioni, passerà anche dall’autodromo Enzo e Dino Ferrari. Dopo la gara in notturna a Misano, le bellissime auto saranno di scena sul Santerno giovedì 6 giugno: la giornata partirà alle 10 con una gara in pista, poi gli equipaggi si dirigeranno verso il centro della città e sosteranno per il pranzo alla Rocca Sforzesca. Nel prato saranno parcheggiate le auto storiche, che il pubblico potrà ammirare, mentre all’interno si terrà il pranzo. L’arrivo delle auto storiche dall’autodromo è previsto dalle 12.30 alle 14. La partenza dalle 14.15 e alle ore 16.

Non è prevista alcuna chiusura delle strade lungo le quali si snoderà la manifestazione per i trasferimenti da un luogo all’altro. Da Imola gli equipaggi si dirigeranno verso Firenze. Una curiosità: tra i partecipanti è segnalato anche Simon Le Bon, storico cantante dei Duran Duran che negli anni Ottanta facevano impazzire le attuali cinquantenni. Guiderà la vettura più anziana iscritta, cioè la Jaguar XK 120 OTS del 1950.

Nella foto: da sinistra La Courtesy of Canossa Events e Simon Le Bon oggi (quest”ultima dal profilo Instagram di Mattia Grandi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast