Cronaca

Riorganizzazione estiva in ospedale, riduzioni di posti letto e ristrutturazioni in corso

Riorganizzazione estiva in ospedale, riduzioni di posti letto e ristrutturazioni in corso

Come di consueto, con l’arrivo dell’estate, l’Azienda Usl di Imola ha programmato una serie di riduzioni delle attività negli ospedali di Imola e Castel San Pietro. «Riduzioni – precisa la direzione aziendale – molto limitate», ma necessarie per garantire al personale il godimento delle ferie e previste approfittando del concomitante «calo fisiologico dei cittadini che accedono ai servizi ospedalieri».

Nel dettaglio, in via Montericco la piattaforma medica del terzo piano (Geriatria) perde 14 posti letto complessivi dal 10 giugno al 29 settembre. La Pediatria scende da 15 a 11 posti letto dal 17 giugno al 29 settembre, con chiusura in agosto del day hospital pediatrico. Il day hospital dell’ambulatorio di Gastroenterologia, invece, chiuderà dal 22 luglio all’1 settembre (verrà garantita comunque una sala endoscopica per le urgenze). Post acuti e Lungodegenza vedono i posti ridotti da 22 a 18 dall’11 giugno al 29 settembre. Nel Dipartimento chirurgico, al pari dell’anno scorso, le riduzioni riguardano l’Otorinolaringoiatria, che chiuderà dal 29 luglio al 2 settembre, e l’Oculistica, che opera a Castel San Pietro, e chiuderà dal 22 luglio al 2 settembre, ma le cui urgenze verranno comunque accolte presso i reparti di Ortopedia e Ginecologia, i cui posti resteranno invariati. Urologia riduce 4 posti, Chirurgia generale 6 e la Breast unit (chirurgia senologica) 2.

Rimarranno invariati i posti letto di Medicina A, Nefrologia, Medicina B, Oncologia, Gastroenterologia, Day service internistico, Day service oncologico, Ortopedia, Ostetricia e Ginecologia, Area degenze e Area critica Dea, Servizio diagnosi e cura e Residenza trattamenti intensivi.

A Castel San Pietro, com’è consuetudine, la Day surgery polispecialistica sospenderà le attività dal 22 luglio al 2 settembre, mentre l’ospedale garantisce dal 7 giugno al 8 settembre 21 posti letto al primo piano, di cui 14 di Cure intermedie e 7 di Hospice.

Nel frattempo a Imola prosegue anche la revisione del Pronto soccorso e durante l’estate si procederà all’avvio dei lavori di ristrutturazione del quinto piano (degenza post Inoltre, dal 15 al 29 luglio la Centrale di sterilizzazione verrà completamente sostituita con un rinnovo totale della struttura e delle attrezzature. (r.cr.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast