Cultura e Spettacoli

Alla Festa del Partito democratico di Imola due mostre per ricordare la storia dell'Osservanza

Alla Festa del Partito democratico di Imola due mostre per ricordare la storia dell'Osservanza

Due iniziative culturali dal forte impatto emotivo alla Festa del Partito democratico in corso al parco dell’Osservanza fino a domenica 7 luglio. Nel Padiglione 5 l’associazione “Aria-Per la ricerca interartistica” ha allestito le due esposizioni “Osservanti e osservati” e “Macerie”, dedicate rispettivamente all’ex ospedale psichiatrico, che sorgeva per l”appunto all’interno del complesso dove si svolge la festa, e alla demolizione della Villa dei Fiori.

«La storia dell’ex manicomio e dell’ex clinica psichiatrica Villa dei Fiori viene proposta al pubblico facendo leva sul coinvolgimento emotivo, più che sulla comunicazione documentale – spiegano gli organizzatori nel numero del “Sabato sera” in edicola –, offrendo stimoli di riflessione e facendo rivivere i sentimenti e la sofferenza delle persone che li hanno abitati».

Per l’intera durata della Festa sarà disponibile, a offerta libera, il libro + dvd “Osservanti osservati”, pubblicato da Bacchilega editore. (r.c.)

Nella fotografia, quattro installazioni dell”esposizione “Osservanti e osservati” del 2006

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast