Cronaca

Rapine seriali nell'area di servizio Santerno Ovest, due arresti. IL VIDEO

Rapine seriali nell'area di servizio Santerno Ovest, due arresti. IL VIDEO

E” stata denominata «Kusar», l”operazione di polizia che ha permesso di smantellare la banda responsabile di numerose rapine ai danni dell’addetto al distributore di carburante nell’autogrill dell’area di servizio Santerno ovest, lungo l”A14-bis, in provincia di Ravenna.

Il primo colpo fu messo a segno nella notte dell’8 luglio scorso, quando due malviventi armati di coltello e con il volto travisato hanno sottratto dalla cassa del distributore di carburante e dal marsupio dell’operatore numeroso denaro in contanti. Il 12 e il 16 agosto poi avevano effettuato altre due rapine, sempre ai danni dello stesso distributore di carburante, per un valore di 4 mila euro.

Le indagini della polizia, favorite anche dalle informazioni raccolte e dalle testimonianze delle vittime, hanno permesso di restringere il campo dei sospettati ad un gruppo di delinquenti albanesi che gravitavano nell’area faentina. Grazie a degli appostamenti nei luoghi frequentati dai malviventi, nelle prime ore di lunedì 19, i due uomini, di 29 e 24 anni, sono stati arrestati dai poliziotti in flagranza di reato mentre stavano cercando di mettere a segno l’ennesima rapina nella medesima area di servizio. La polizia, inoltre, a casa dei due arrestati, ha sequestrato vario materiale probabilmente frutto di precedenti furti. I due malviventi ora si trovano nel carcere di Ravenna. (d.b.)

Foto concessa dalla polizia di Stato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast