Sport

Futsal A2, l'Imolese ingaggia la leggenda Adriano Foglia

Futsal A2, l'Imolese ingaggia la leggenda Adriano Foglia

La notizia era nell”aria da settimana, ora è arrivata anche l”ufficialità. Adriano Foglia, autentica leggenda nel mondo del futsal, è un nuovo giocatore dell”Imolese.

Il 38enne laterale, brasiliano di nascita ma in possesso anche del passaporto italiano, è esploso in Italia nel 2000 vincendo negli anni tutto o quasi fra club e Nazionale azzurra e conquistando, addirittura, il Pallone d’Oro.  A Imola ritroverà, a distanza di vent”anni, mister Carobbi dopo le esperienze con Augusta e Juve Stabia. «Se penso al Pallone d’Oro, non mi sembra ancora vero – ha ammesso Foglia -. All’epoca guardavo in tv con ammirazione i grandi giocatori brasiliani e mai avrei immaginato di essere scelto io. Il futsal mi ha dato tutto, ma la mia vita non è stata facile: ho commesso errori e ho imparato, sono caduto e mi sono sempre rialzato. La fortuna aiuta, ma l’affetto dei miei cari, la mia tenacia e il mio spirito positivo hanno fanno il resto. Ho vinto tantissimo, ma è ancora poco: c’è sempre qualcosa per cui lottare senza mai arrendersi. Le sfide facili non mi piacciono». (d.b.)

Nella foto: Adriano Foglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast