Posts by tag: futsal

Sport 26 Settembre 2020

Futsal, Vanni Pedrini nuovo vice allenatore della Nazionale italiana

Il cielo è azzurro sopra… Dozza. A tingerlo ci ha pensato Vanni Pedrini, ex tecnico di Ma Group ed Ic Futsal, da pochi giorni nominato vice allenatore della Nazionale italiana di futsal. A volerlo in questo ruolo è stato il neo c.t. Massimiliano Bellarte, detto il «filosofo», chiamato in panchina dopo l’esonero di Alessio Musti causa mancata qualificazione dell’Italia al Mondiale in Lituania del 2020.

La chiamata azzurra rappresenta il giusto premio per un allenatore, Pedrini, che rimane forse uno degli ultimi romantici di questo sport e che in passato, impossibile dargli torto, vedeva l’approdo in Nazionale come un sogno, indipendentemente dal ruolo. Grazie poi alle sue competenze trasversali da tecnico, mental coach e preparatore atletico, saprà sicuramente come rendersi utile ed essere un valore aggiunto per Bellarte, il suo staff e tutti i giocatori. Farà così parte di un progetto che punta dritto ai prossimi Campionati Europei che si terranno in Olanda (Amsterdam e Groningen) a gennaio 2022. Prima, però, bisognerà staccare il pass, con gli azzurri che, da dicembre, saranno impegnati nel gruppo 7 di qualificazione insieme a Belgio, Finlandia e una tra Montenegro e Lituania. (da.be.)

L’articolo completo su «sabato sera» del 24 settembre.

Nella foto: Vanni Pedrini con la maglia azzurra 

Futsal, Vanni Pedrini nuovo vice allenatore della Nazionale italiana
Sport 17 Agosto 2020

L’Imolese dice basta, addio alla sezione calcio a 5. Il presidente Spagnoli: «Decisione sofferta»

Un fulmine a ciel sereno. Nonostante l’iscrizione, la conferma pochi settimane fa di mister Carobbi in panchina e i gioielli Castagna e Liberti in campo, nel pomeriggio l’Imolese Calcio 1919 ha comunicato che non esistono le condizioni utili e necessarie a garantire la prosecuzione dell’attività della propria sezione futsal. «E’ un atto di responsabilità e coscienza quello di valutare la sostenibilità della sezione calcio a 5 come abbiamo più volte ribadito nei mesi scorsi – commenta il presidente dell’Imolese Lorenzo Spagnoli -. Un’analisi che ci ha portato, nostro malgrado e a malincuore, alla sofferta decisione che abbiamo comunicato ad atleti, tecnici e collaboratori a mercato ancora aperto proprio nell’auspicio di garantire ad ognuno di loro la possibilità di un pronto reinserimento nel contesto nazionale della specialità. Desidero ringraziare, in particolar modo, il direttore generale Gianluca Matera e l’allenatore della prima squadra Alberto Carobbi per l’impegno e la dedizione profusi all’indirizzo della causa».

Una crescita continua ed esponenziale, quella del comparto calcio a 5 rossoblù, grazie ad un lungimirante operato progettuale della società lungo tredici anni. Un percorso capace di portare la prima squadra alla partecipazione al campionato nazionale di serie A2 nonché allo sviluppo di uno dei più floridi settori giovanili del panorama italiano come testimoniano le ripetute convocazioni nelle rappresentative nazionali di categoria dei propri tesserati. (da.be.)

Nella foto: l’Imolese futsal

L’Imolese dice basta, addio alla sezione calcio a 5. Il presidente Spagnoli: «Decisione sofferta»
Sport 8 Agosto 2020

Futsal A2, Imolese inserita nel girone A. Campionato al via il 17 ottobre

Ieri, il Consiglio Direttivo della Divisione Calcio a 5, ha definito i 4 gironi (da 12 squadra ciascuno) di A2 per la prossima stagione. L’Imolese è stata inserita nel gruppo A insieme a Aosta, Arzignano, Atletico Nervesa, Bubi Merano, Città di Massa, Città di Mestre, Fenice Veneziamestre, Futsal Villorba, L 84, Milano e Saints Pagnano. Prima giornata in programma il 17 ottobre. (r.s.)

Nella foto (Isolapress): Mauro Castagna

Futsal A2, Imolese inserita nel girone A. Campionato al via il 17 ottobre
Sport 22 Luglio 2020

Futsal A2, l’Imolese riparte in panchina dalla coppia Carobbi-Bottacini

In attesa di tornare ad allenarsi in vista della prossima stagione, che partirà il 17 ottobre con la prima di campionato, l’Imolese ha annunciato il rinnovo del tecnico Alberto Carobbi, al sesto anno in rossoblù. Insieme a lui, per il quarto anno, anche il mister in seconda Simone Bottacini che ricoprirà anche il ruolo di capo allenatore dell’U19 rossoblù. «Il loro binomio, consolidatosi nella scalata alle categorie, è un ”unicum”, in questo mondo, che mi rende orgoglioso – ha commentato il direttore generale Matera -. Il loro segreto è stato, sin da subito, saper trasformare le loro divergenze in arricchimento per la squadra. Quest”anno come non mai dovranno dare stabilità al gruppo, mantenendo il rendimento costante: passisti piuttosto che sprinter. Da tempo avevamo un”idea per la testa ed è arrivato il momento di concretizzarla. In questi anni abbiamo creato valori, sia fra i giovani che abbiamo formato nelle nostre Under, sia fra i ragazzi che, non più in età da Under, hanno completato la loro preparazione in altre categorie ed ora sono pronti per il grande salto in A2. L”Imolese 2020/21 sarà una pianta nuova, giovane, ma che avrà nel suo seme l”eredità della passata stagione». (da.be.)

Nella foto: Alberto Carobbi

Futsal A2, l’Imolese riparte in panchina dalla coppia Carobbi-Bottacini
Sport 14 Marzo 2020

Futsal A2, Vanni Pedrini “commenta” l’Imolese: «Se il campionato riprenderà avrà il destino nelle proprie mani»

In pochi giorni, a causa dell’emergenza Coronavirus, è cambiato radicalmente lo scenario nel panorama nazionale del futsal, dopo che la Federazione ha deciso di fermare tutte le competizioni fino al prossimo 3 aprile. Lo scorso week-end, quindi, niente trasferta in Sardegna contro il Città di Sestu per l’Imolese che, di fatto, non gioca una partita ufficiale dallo scorso 22 febbraio (3-2 a Pistoia).

Chi ha visto da vicino l’Imolese, nell’ultimo match giocato e vinto alla Cavina contro il Villorba, è l’ex tecnico dell’Ic Futsal Vanni Pedrini che, per l’occasione e come contro Milano alla prima giornata, era la voce del commento tecnico du- rante la diretta su Sportitalia. «Già all’esordio pensavo che l’Imolese fosse una delle favorite per la vittoria finale – ha detto il tecnico dozzese -. Nel mercato invernale, poi, si è rafforzata con gli arrivi di Revert Cortés, Baroni e Gabriel. E poi c’è Foglia, un fenomeno capace di risolverti la partita da solo. Questa sosta, però, per lo staff penso sia più importante gestirla mentalmente che fisicamente».

Calendario che, appena si riprenderà a giocare, da qui alla fine sorride ai rossoblù. 

«Le dirette avversarie saranno impegnate in diversi scontri diretti, quindi penso che l’Imolese ora sia padrona del proprio destino». (da.be.)

Nella foto (Isolapress): Vanni Pedrini abbraccia Igor Vignoli ai tempi della Ma Group

Futsal A2, Vanni Pedrini “commenta” l’Imolese: «Se il campionato riprenderà avrà il destino nelle proprie mani»
Sport 22 Febbraio 2020

Futsal A2, Imolese corsara sul campo del Pistoia

L’Imolese vince 3-2 a Pistoia e si porta a -2 dalla capolista Carré Chiuppano, sconfitta in casa dal Volpiano. 

Rossoblù avanti nel primo tempo grazie al gol di Foglia e brava a scappare sul 2-0 a metà ripresa con Ortiz. Poi il black out con i padroni di casa che, in due minuti, rimette il match in parità. A decidere la sfida la rete di Baroni.

Nel prossimo turno, in programma sabato 29 (ore 17), l’Imolese affronterà alla Cavina il fanalino di coda Reggio Emilia. 

Approfondimenti su «sabato sera» del 27 febbraio. (da.be.)

Nella foto (Isolapress): il tecnico dell’Imolese Carobbi

Tabellino

Pistoia-Imolese 2-3 (0-1)

Imolese: Vittori, Vignoli, Castagna, Paciaroni, Foglia, Revert Cortés, Paciaroni, Pieri, Gabriel, Ortiz, Paganini, Ansaloni, Baroni. All. Carobbi.

Gol: 5’59” Foglia (I); 9’36” s.t. Ortiz (I), 10’40” Brunetti (P), 12’24” Galindo (P), 12’45” Baroni (I).

Ammoniti: Baroni (I), Gabriel (I), Galindo (P), Ortiz (I), Foglia (I).

Futsal A2, Imolese corsara sul campo del Pistoia
Sport 15 Febbraio 2020

Futsal A2, tre punti d’oro per l’Imolese in diretta tv contro il Villorba

Tre punti d’oro per l’Imolese che supera 6-3 in casa il Villorba e si rilancia in classifica,  complice anche la sconfitta dell’Asti ed il pareggio di Milano.

Rossoblù che partono alla grande a vanno subito sopra di due reti con Baroni e Gabriel. Ospiti, però, che non escono dal campo e a cavallo dell’intervallo rimettono il match in parità. Foglia e Paganini allora rimettono due gol di vantaggio tra le squadre, prima che il Villorba accorci le distanze. Nel finale a porta sguarnita, causa portiere di movimento, ecco la doppietta di Revert Cortés. 

Nel prossimo turno, in programma sabato 22 febbraio (ore 16), l’Imolese sarà di scena a Pistoia. (da.be.)

Approfondimenti sul numero di «sabato sera» del 20 febbraio.

Nella foto (Isolapress): Foglia, Revert Cortés e Baroni

Tabellino

Imolese-Villorba 6-3 (2-1) 

Imolese: Paciaroni, Vignoli, Castagna, Foglia, Revert Cortés, Pieri, Gabriel, Ortiz, Paganini, Ansaloni, Baroni, Vittori. All. Carobbi.

Gol: 9’32” Baroni (I), 10’40” Gabriel (I), 17’53” Del Piero (V); 5’36” s.t. Vailati (V), 7’50” Foglia (I), 13’39” Paganini (I), 16’05” Del Gaudio (V), 18’23” Revert Cortés (I), 18’44” Revert Cortés (I).  

Ammoniti: Vailati (V), Kokorovic (V), Del Gaudio (V).

Futsal A2, tre punti d’oro per l’Imolese in diretta tv contro il Villorba
Sport 8 Febbraio 2020

Futsal A2, ad Asti l’Imolese acciuffa il pareggio all’ultimo respiro

Pareggio 3-3 in extremis per l’Imolese che esce così indenne dallo scontro al vertice in casa del Città di Asti.

Rossoblù avanti con Castagna, ma che si vedono rimontare e superare dai padroni di casa prima dell’intervallo, nonostante i piemontesi abbiano fallito un tiro libero. Nella ripresa il pareggio di Baroni è il preludio al finale al cardiopalma. L’Asti questa volta trasforma il tiro libero, così l’Imolese si getta in avanti ed a 20” dal triplice fischio trova il pareggio grazie a Revert Cortés.

Nel prossimo turno, in programma sabato 15 febbraio (ore 19), l’Imolese ospiterà il Villorba. (da.be.)

Approfondimenti sul numero di «sabato sera» del 13 febbraio.

Nella foto: mister Carobbi

Tabellino

Città di Asti-Imolese 3-3 (2-1) 

Imolese: Paciaroni, Vignoli, Castagna, Foglia, Revert Cortés, Pieri, Gabriel, Paganini, Butturini, Ansaloni, Baroni, Vittori. All. Carobbi.

Gol: 1’55” Castagna (I), 9’08” Mendes (A), 16’23” Corsini (A), 9’37” s.t. Baroni (I), 17’15” Zanchetta (A), 19’40” Revert Cortés (I). 

Ammoniti: Celentano (A), Peninha (A), Revert (I), Corsini (A), Castagna (I), Zanchetta (A), Gabriel (I), Paganini (I).

Futsal A2, ad Asti l’Imolese acciuffa il pareggio all’ultimo respiro
Sport 1 Febbraio 2020

Futsal A2, match emozionante alla Cavina. L’Imolese supera il Carré Chiuppano e riapre il campionato

Vittoria fondamentale per l’Imolese che, alla Cavina, supera 8-6 il Carré Chiuppano, secondo in classifica. I rossoblù, sempre quinti, si avvicinano però alla vetta, vista la contemporanea sconfitta della capolista Milano. Mattatori Revert Cortés e Foglia, autori di quattro e tre gol a testa.

La squadra di Carobbi va subito sotto, prima di trovare il pareggio con Foglia. I veneti ripassano in vantaggio, ma ci pensa Revert Cortés con due reti a riportare avanti i padroni di casa. A pochi minuti dell’intervallo, però, il Carré Chiuppano trova due gol ravvicinati che gli valgono il sorpasso. Nel secondo tempo gli ospiti partono subito forte e allungano, ma nulla possono davanti agli scatenati Foglia e Revert Cortés che aiutano l’Imolese a rimettere il naso avanti. A questo punto sono i veneti a ributtarsi in attacco e trovare l’ennesimo pareggio che dura, però, poco. A decidere il match, infatti, ci pensano Baroni e Foglia. 

Nel prossimo turno, in programma sabato 8 febbraio (ore 15), l’Imolese farà visita al Città di Asti. (da.be.)

Approfondimenti sul numero di «sabato sera» del 6 febbraio.

Nella foto: Revert Cortés

Tabellino

Imolese-Carré Chiuppano 8-6 (3-4)

Imolese: Paciaroni, Vignoli, Foglia, Revert Cortés, Baroni, Pieri, Gabriel, Paganini, Butturini, Ansaloni, Radesco, Vittori. All. Carobbi.

Gol: 2’17” Zannoni (C), 6’03” Foglia (I), 10’00” Senna (C), 11’52” Revert Cortés (I), 13’53” Revert Cortés (I), 15’25” Pedrinho (C), 15’50” Quinellato (C); 0’13” s.t. Pedrinho (C), 0’33” Revert Cortés (I), 1’14” Foglia (I), 3’20” Revert Cortés (I), 9’11” Senna (C), 11’53” Baroni (I), 13’40” Foglia (I).

Ammoniti: Gabriel (I), Butturini (I), Zannoni (C).

Futsal A2, match emozionante alla Cavina. L’Imolese supera il Carré Chiuppano e riapre il campionato
Sport 25 Gennaio 2020

Futsal A2, un’Imolese sempre costretta ad inseguire strappa un pareggio a Massa

Pareggio 3-3 in rimonta per l’Imolese che in casa del Città di Massa è sempre costretta ad inseguire fin dal calcio d’inizio.

Toscani, infatti, in vantaggio di due reti dopo soli sette minuti grazie all’ex Ic Futsal e Manfredi. I rossoblù, però, non demordono e già prima dell’intervallo trovano il pareggio con Revert Cortés e Baroni. Nella ripresa il Città di Massa allunga nuovamente in avvio, ma ci pensa capitan Vignoli poco dopo ha siglare il definitivo pareggio.

Nel prossimo turno, in programma sabato 1 febbraio (ore 17), l’Imolese ospiterà il Carré Chiuppano. (da.be.)

Approfondimenti sul numero di «sabato sera» del 30 gennaio.

Nella foto: la gioia rossoblù dopo un gol 

Tabellino

Città di Massa-Imolese 3-3 (2-2)

Imolese: Paciaroni, Vignoli, Foglia, Revert Cortés, Baroni, Vittori, Pieri, Gabriel, Liberti, Butturini, Ansaloni, Radesco. All. Carobbi.

Gol: 5’46” Lari (C), 6’50” Manfredi (C), 9’15” Revert Cortés (I), 14’38” Baroni (I), 5’17” s.t. Bandinelli (C), 6’21” Vignoli (I). 

Ammoniti: Lari (C), Manfredi (C), Bandinelli (C), Gabriel (I), Vignoli (I). 

Espulso: Manfredi (C).

Futsal A2, un’Imolese sempre costretta ad inseguire strappa un pareggio a Massa

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast