Cronaca

Frana alla Riva dei cavalli, area transennata. Il sindaco di Fontanelice Meluzzi: «Servirebbe una strada alternativa»

Frana alla Riva dei cavalli, area transennata. Il sindaco di Fontanelice Meluzzi: «Servirebbe una strada alternativa»

Un”altra frana venerdì scorso ha interessato la Riva dei cavalli, importante sito di interesse geologico e naturalistico a Fontanelice, a due passi dal fiume Santerno e posta all”interno della Vena del Gesso. Detriti, sassi e arenaria si sono così staccati dal costone ed hanno invaso la carreggiata, con due persone che erano proprio sul posto ed hanno assistito alla scena. «La zona è storicamente soggetta ad episodi simili – ha spiegato il sindaco di Fontanelice Gabriele Meluzzi – e per questo motivo, negli ultimi anni, la strada bianca che porta ad un terreno agricolo ed ad una casa era stata chiusa con una sbarra. La gente, però, per una semplice passeggiata o per fare jogging, ha sempre continuato a passare e così stavolta, già sabato mattina, abbiamo deciso di transennare ed impedire anche il transito dei pedoni. C”è già il cartello di pericolo caduta massi, ma auspichiamo che nessun curioso scavalchi».

Il pericolo, però, non pare essere passato del tutto. «Ci sono ancora dei movimenti che stiamo monitorando – ha proseguito il primo cittadino -, ma la zona ora è sicura». I lavori di tamponamento, messi a punto negli anni per contrastare il fenomeno di erosione delle acque, però, sembrano ormai inefficaci. «Qui si apre un discorso più ampio e complesso – spiega -. Bisognerebbe valutare la possibilità di allestire una strada alternativa che colleghi la proprietà privatà alle strade principali e fare della zona a rischio frana un”area esclusivamente naturalistica. Per farlo, però, serve sedersi attorno ad un tavolo con l”autorità di Bacino, il Consorzio di Bonifica e la Regione e trovare una soluzione. Non ha molto senso, infatti, svolgere interventi strutturali e costosi per il passaggio di una strada bianca che serve solo due proprietà». (d.b.)

Nella foto (dal sito di If Imola Faenza Tourism Company): la Riva dei cavalli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast