Cronaca

Violenza sulle donne, in manette due uomini già noti alle forze dell'ordine

Violenza sulle donne, in manette due uomini già noti alle forze dell'ordine

Due arresti per episodi di violenza sulle donne sono i provvedimenti effettuati dai carabinieri sul nostro territorio in questi giorni.

Il primo a Sesto Imolese nei confronti un 40enne, dopo che la Cassazione ha dichiarato inammissibile il ricorso che l”uomo aveva presentato per una sentenza ricevuta di recente. Il 40enne, riconosciuto colpevole di maltrattamenti in famiglia, percosse, lesioni personali, violenza sessuale, violenza privata, minacce e atti persecutori nei confronti della sua ex compagna e lesioni personali, minacce, danneggiamenti e atti persecutori, nei confronti del compagno della donna, per fatti risalenti a qualche anno fa, è stato portato in carcere a Bologna, dove dovrà scontare una pena pari a 2 anni e 2 mesi di reclusione.

Il secondo episodio, invece, è avvenuto a Castel San Pietro Terme. Protagonista un 27enne che ha violato la misura alternativa al carcere stabilita dall”Ufficio di Sorveglianza di Bologna, ovvero l”affidamento in prova ai servizi sociali con permanenza notturna dalla mezzanotte alle 6 del mattino. Il giovane era stato accusato di violenza sessuale di gruppo, tentata violenza sessuale e lesioni, ricettazione, rapina impropria e lesioni personali. Il nuovo provvedimento è scaturito quando i militari hanno sorpreso il ragazzo all”esterno della sua abitazione all’una di notte. (d.b.)

Foto d”archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast