Cronaca

Sono quasi 200 gli alberi piantati a Medicina in onore dei bambini della città nati nel 2018

Sono quasi 200 gli alberi piantati a Medicina in onore dei bambini della città nati nel 2018

Alla fine sono stati quasi 200 gli alberi piantumati sabato 7 dicembre nell’area verde di via Gasperini, tanti quanti i nuovi nati di Medicina nel 2018, coi bimbi delle classi quinte dei plessi Vannini e Zanardi che si sono divertiti a vangare e zappare la terra per prepararla ad accogliere i nuovi alberi della loro città.

«Abbiamo deciso di aderire a questo tipo di iniziativa per rendere tangibile la vicinanza della città di Medicina ai temi ambientali – spiega Massimo Bonetti, assessore all’Ambiente -. Alla fine di ogni anno saranno piantati tanti alberi quanti nuovi bimbi nati a Medicina, in aree ogni volta diverse, sia nel capoluogo che nelle frazioni. L’obiettivo da raggiungere è quello di mille nuovi alberi. Il tutto in coordinamento e collaborazione con la scuola, gli alunni, le famiglie e le insegnanti, che introdurranno in classe i vantaggi ambientali e scientifico biologici che si ottengono nel piantare alberi, oltre che nutrire la coscienza ecologica dei nostri giovani. Medicina è già una città verde e lo sarà sempre di più». (r.cr.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CAMPAGNA ABBONAMENTI 2020

Campagna Abbonamenti

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast