Cronaca

Due patenti ritirate e tre sequestri di veicoli non assicurati nel primo bilancio della Pm di Castel Guelfo

Due patenti ritirate e tre sequestri di veicoli non assicurati nel primo bilancio della Pm di Castel Guelfo

Due patenti ritirate (entrambe per sorpassi effettuati in via Stradone), 16 multe per mancata revisione, tre veicoli sequestrati perché non assicurati e 4.500 controllati con le telecamere targa system: è il bilancio dell”attività di gennaio dei due agenti di polizia locale di Castel Guelfo. Dal primo mese di quest”anno, infatti, il servizio è rientrato in capo all”Amministrazione comunale (e non più al Nuovo Circondario imolese) e questo è dunque il primo report relativo alle operazioni di controllo del territorio svolto dai due agenti.

Oltre ai numeri dei veicoli controllati e sanzionati, la nuova gestione ha consentito di garantire la presenza di un agente in servizio sia al mattino che al pomeriggio.  «Come Amministrazione siamo molto soddisfatti del lavoro svolto dai nostri agenti – dichiara il sindaco di Castel Guelfo, Claudio Franceschi -. Quello della sicurezza stradale è un tema molto sentito dai cittadini che hanno più volte sollecitato una maggiore presenza delle forze di polizia locale sulle strade. Nelle prossime settimane quindi predisporremo il bando di mobilità per acquisire il terzo agente che dovrebbe arrivare entro il mese di giugno e consentire così un migliore servizio per la comunità». (r.cr.)

Nella foto i due agenti in servizio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

EMERGENZA CORONAVIRUS – NUOVI ORARI AL PUBBLICO

Coronavirus Uffici Chiusi

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast