Sport

Motomondiale, Fausto Gresini bloccato in Italia dall’emergenza Coronavirus: «Mai saltato il primo Gp, tiferò davanti alla tivù»

Motomondiale, Fausto Gresini bloccato in Italia dall’emergenza Coronavirus: «Mai saltato il primo Gp, tiferò davanti alla tivù»

Il motomondiale comincia senza la MotoGp, a causa dell’emergenza Coronavirus. Questo è stato deciso dalla Dorna, in collaborazione con gli organizzatori del Gran Premio del Qatar in programma oggi, domenica 8 marzo. Gareggeranno solo Moto2 e Moto3, in quanto tutti i team di entrambe le classi erano già lì per svolgere i tre giorni di test terminati domenica scorsa. Quelli della MotoGp invece avrebbero dovuto raggiungere Losail all’inizio di questa settimana.

In Italia è rimasto anche il team manager imolese Fausto Gresini. « È un grande dispiacere iniziare la stagione in questo modo – ha ammesso –  Da che ho memoria non avevo mai saltato il primo Gran Premio della stagione e doverlo guardare in Tv sarà una sensazione molto strana. Ovviamente farò il tifo per i miei piloti e spero che si torni presto alla normalità». (a.d.p.)

L‘articolo completo su «sabato sera» del 5 marzo.

Nella foto (Isolapress): Fausto Gresini e il suo team di Moto2 durante la presentazione all’autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

covid

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast