Cronaca

Voragine in viale Carducci, a maggio i lavori per coprirla

Voragine in viale Carducci, a maggio i lavori per coprirla

Vi ricordate la voragine che si creò, la scorsa vigilia di Natale, sulla pista ciclopedonale di viale Carducci e che coinvolse un compattatore di rifiuti di Ecoambiente? «Fu un incidente – ha commentato il titolare del negozio La Cicogna Mauro Mingazzini -, ma siamo un po’ penalizzati da questo cantiere poco bello da vedere che ci ostruisce le vetrine e limita l’accesso alla nostra attività».

A distanza di mesi, infatti, la rete di cantiere arancione che delimita il crollo strutturale è ancora lì al suo posto, anche se lo scenario è stato messo in sicurezza da Area Blu. Ora, però, finalmente la situazione per la copertura della voragine si è sbloccata. «Abbiamo dato l’incarico ad un ingegnere di completare il progetto – ha spiegato il responsabile area Infrastrutture di Area Blu, Armando Marchi -. Il costo si aggirerà attorno ai 30 mila euro e non appena il progetto sarà esecutivo dovrà essere approvato dal Comune e poi potrà partire la gara d’appalto».

La domanda che sorge spontanea, però, è chi paga la cifra di 30 mila euro prevista? «Circa la metà sarà versata dal proprietario dell’edificio – ha analizzato Marchi – con i soldi incassati dall’assicurazione della ditta del compattatore di rifiuti a fronte del danno subito. L’accordo prevede che l’altra metà sia a carico del Comune». Nello specifico, quindi, i lavori, salvo contrattempi, «dovrebbero iniziare a maggio per concludersi probabilmente a luglio o, comunque, entro l’estate» ha concluso Marchi.
(da.be.)

L’articolo completo su «sabato sera» del 12 marzo.

Nella foto (Isolapress): il titolare del negozio «La Cicogna», Mauro Mingazzini, scherza con una ruspa giocattolo davanti alla voragine (coperta da assi di legno) sulla ciclopedonale di viale Carducci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

EMERGENZA CORONAVIRUS – NUOVI ORARI AL PUBBLICO

Coronavirus Uffici Chiusi

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast