Cronaca

Coronavirus, nell'ospedale di Montecatone positivi 8 pazienti e 11 operatori

Coronavirus, nell'ospedale di Montecatone positivi 8 pazienti e 11 operatori

Gestito e circoscritto ma è impossibile dire che, come temuto quando si è evidenziato il primo caso di positività, nell”ospedale di Montecatone non vi sia un focolaio. Dal 22 marzo sono stati eseguiti oltre 300 tamponi provenienti dall”Unità di crisi regionale. E ad oggi, informa la Direzione sanitaria con una nota, sono 8 i pazienti risultati positivi e 11 gli operatori sanitari. “Nella maggioranza dei casi le positività riguardano il reparto sub-acuti del secondo piano, isolato già a inizio emergenza”.

Per i pazienti positivi ancora ospitati nella struttura è stata definita un’area compartimentata al secondo piano sub-acuti (solo il primo, risalente al 20 marzo è stato trasferito a Bologna). Mentre erano stati immediatamente posti a casa in isolamento, come prevedono le procedure, gli operatori che presentavano sintomi e facevano sempre capo al reparto in questione, che era stato subito sanificato così come le zone comuni dell’ospedale.

Confermate anche la chiusura del punto di ristorazione del piano terra, della mensa e divieto di accesso a parenti e visitatori sia all’interno sia all’esterno dell’ospedale (quest’ultima prorogata fino al 13 aprile).

E” comunque attiva l”iniziativa #nonlasciaresolonessuno che consente a pazienti, caregiver (assistenti personali), familiari e operatori sanitari del territorio, di restare in contatto con la struttura nonostante la chiusura temporanea delle attività di Day Hospital e Ambulatoriali. Per essere contattati dagli specialisti dell’ospedale basterà compilare il form che si trova alla pagina del sito appositamente predisposta www.montecatone.com/non-lasciare-solo-nessuno. (l.a.) 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CAMPAGNA ABBONAMENTI 2020

Campagna Abbonamenti

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast