Cronaca

Bonus spesa, Mara Mucci segnala problemi nell'invio della domanda online

Bonus spesa, Mara Mucci segnala problemi nell'invio della domanda online

Problemi tecnici nel corso della compilazione online della domanda per i buoni spesa da inviare al Comune di Imola, che non consentono di portare a termine la procedura.
A denunciarli è Mara Mucci, del comitato promotore di Azione Imola, raccogliendo le segnalazioni di un gruppo di cittadini.

«Se fino a sabato  si poteva richiedere il buono spesa con procedimento analogico (stampa, compilazione e invio per e-mail) senza un riscontro con numero di protocollo (il cittadino di fatto non sa se la sua richiesta è stata esaminata o presa in carico), oggi c’è una novità – entra nei particolari la Mucci –. Sul sito del Comune di Imola è presente un procedimento digitalizzato (un form al quale si accede con Spid o credenziali Federa), che però va in errore».

Una situazione che crea non poche difficoltà. «Non è certo colpa del commissario straordinario Rizzo, ci tengo a sottolinearlo. La colpa è della fretta e del picco di lavoro per chi offre il servizio – commette la ex deputata, che attacca –. I grillini, che dovevano essere “quelli del digitale”, su questo tema hanno smosso poco rispetto all’amministrazione precedente». (r.cr.)

Il messaggio di errore visualizzato da un gruppo di cittadini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CAMPAGNA ABBONAMENTI 2020

Campagna Abbonamenti

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast