Cronaca

Coronavirus, via libera ai test sierologici per aziende e cittadini. Procedure e laboratori autorizzati

Coronavirus, via libera ai test sierologici per aziende e cittadini. Procedure e laboratori autorizzati

La Regione spinge sull’acceleratore per quanto riguarda i test sierologici “privati” per la ricerca degli anticorpi al Covid-19. E lo fa su due versanti: quello del mondo produttivo, con un deciso taglio agli adempimenti burocratici. E quello dei cittadini, che da martedì 12 potranno decidere di effettuare in sicurezza il test presso i laboratori autorizzati dalla Regione, presentando la prescrizione del medico di fiducia. Come annunciato, quindi, la delibera della Giunta regionale relativa alla disciplina dei test sierologici validati è stata aggiornata e integrata.

Dalla prossima settimana, per quanto riguarda le imprese – sia quelle che hanno già fatto la richiesta, sia quelle che non l’hanno ancora fatto – potranno dare il via allo screening dei propri lavoratori con una semplice autocertificazione, nella quale deve essere indicato il laboratorio scelto.

Per i cittadini che vogliono fare il test, invece, “il primo passo è telefonare al proprio medico” informano dalla Regione con una nota. Se il medico di famiglia “riterrà appropriata la richiesta, redigerà una ricetta bianca, che potrà anche essere inviata in foto sullo smartphone del paziente”. Con la ricetta ci si potrà recare presso uno dei laboratori autorizzati per il prelievo. “Una volta ricevuto l’esito, va comunicato al proprio medico” continua la nota della Regione. Perché sia chiaro, “se il test risulterà positivo agli anticorpi, il paziente verrà sottoposto a regime di quarantena a domicilio, informata l’Ausl di competenza, che procederà all’esecuzione del tampone naso-faringeo, per avere la conferma della malattia”. Quindi nel caso di positività la persona sarà presa in carico automaticamente e immediatamente dalla propria Azienda usl.

Al momento sono 25 i laboratori di analisi privati autorizzati dalla Regione per poter processare i test sierologi convalidati. Ma il loro numero è destinato a crescere nei prossimi giorni.

I due laboratori più vicini al circondario imolese sono quello della Fondazione Iret Onlus a Ozzano Emilia e il Synlab Med Srl a Faenza. La lista completa dei laboratori privati autorizzati e l’elenco dei test sierologici convalidati (in corso di aggiornamento) è in questa pagina del sito regionale. (r.cr.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CAMPAGNA ABBONAMENTI 2020

Campagna Abbonamenti

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast