Cronaca

La società Crif Spa realizzerà il nuovo parcheggio a servizio della frazione di Varignana

La società Crif Spa realizzerà il nuovo parcheggio a servizio della frazione di Varignana

Qualcosa si muove per la realizzazione del nuovo parcheggio a servizio della frazione di Varignana. Nel consiglio comunale del 14 aprile, infatti, è stata approvata una modifica alla convenzione la quale prevede che la sua progettazione e realizzazione sarà effettuata da Crif Spa, colosso dei servizi informativi bancari che controlla anche il resort di lusso Palazzo di Varignana, che nella frazione sulle colline castellane realizzerà un ampliamento del Campus o centro direzionale e un nuovo stabile di servizio per l’hotel. In sostanza, Crif si impegna a progettare e realizzare il nuovo parcheggio a fianco del cimitero a scomputo oneri.

«È previsto un contributo straordinario di circa 500 mila euro, dei quali 200 mila verranno utilizzati direttamente da Crif per la nuova area di sosta – dettaglia il sindaco castellano, Fausto Tinti –. Si tratta di una modifica non sostanziale alla convenzione già approvata da tempo con l’azienda, un atto politico importante, che ci consentirà di dare una risposta a un territorio». In effetti, in passato il viavai di camion per le strette viuzze collinari aveva generato più di un malumore tra i residenti della zona, sebbene, va detto, gli investimenti di Crif-Palazzo di Varignana hanno portato in dote anche il potenziamento delle reti gas e acquedotto a servizio di tutta la frazione. (gi.gi.)

L”articolo completo è su «sabato sera» del 7 maggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast