Cronaca

Banca di Imola aderisce al protocollo di intesa sul «bonus vacanze»

Banca di Imola aderisce al protocollo di intesa sul «bonus vacanze»

La Banca di Imola ha aderito al protocollo d’intesa sottoscritto dall’Abi e da Federalberghi per favorire la conoscenza delle misure contenute nel D.L. n. 34 (c.d. Decreto Rilancio) che promuove una nuova importante agevolazione per le famiglie, introducendo un credito d’imposta (c.d. Bonus vacanze) per il pagamento dei servizi offerti in ambito nazionale da imprese turistico-ricettive.

«Banca di Imola si è immediatamente attivata per concretizzare la cessione del credito d’imposta dai beneficiari ed assicurare supporto e consulenza alle aziende del settore – spiega l’istituto –, per l’importanza che il settore turistico alberghiero riveste nei territori di insediamento, per consistenza qualitativa, organizzativa, numero di imprese, addetti diretti occupati ed indotto generato dal settore». (r.cr.)

Fotografia di Marco Isola/Isolapress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CAMPAGNA ABBONAMENTI 2020

Campagna Abbonamenti

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast