Sport

L'atleta paralimpica Francesca Porcellato all’autodromo per preparare i Giochi di Tokyo

L'atleta paralimpica Francesca Porcellato all’autodromo per preparare i Giochi di Tokyo

Un paio di ore di allenamento, su è giù per la pista dell’autodromo con la sua handbike. E’ questo il programma scelto ieri da Francesca Porcellato, atleta paralimpica, prima al mondo a salire sul podio olimpico in tre diverse discipline e vincitrice di tre ori ai Giochi Paralimpici, che ha scelto la pista lungo il Santerno per prepararsi ai prossimi importanti appuntamenti internazionali. «Sarà un test per vedere il grado di preparazione, per prendere confidenza con la pista, dalla quale manco da alcuni anni – fa sapere Francesca Porcellato -. Sono entusiasta di questa opportunità di allenarmi nell’autodromo di Imola, in preparazione dei Campionati del Mondo del mondo in programma nel circuito dell’Estoril, in Portogallo, dal 9 al 13 giugno prossimo ed in vista delle Paralimpiadi di Tokio, dal 24 agosto al 5 settembre, che si svolgeranno sempre in autodromi».

«Per noi è un onore ospitarla nel nostro autodromo. La sua presenza rientra nell’obiettivo di avere un impianto sostenibile, anche nel senso della inclusività» sottolinea Elena Penazzi, assessore all’Autodromo. Dopo l’allenamento, Francesca Porcellato è stata accolta in Municipio dal sindaco Marco Panieri e dall’assessore al Welfare Daniela Spadoni, che le hanno donato il libro dedicato ai Campionati del Mondo di ciclismo svoltisi nel settembre scorso ad Imola. «E’ un vero piacere accogliere Francesca, con l’invito a ritornare anche dopo i prossimi impegni internazionali» dichiara il sindaco Panieri. (da.be.)

Nella foto: Gian Carlo Minardi, presidente di Formula Imola, Francesca Porcellato ed Elena Penazzi, assessore all’Autodromo; Francesca Porcellato in pista e vicino alle immagini di Senna; l’atleta in Municipio con il sindaco Panieri e l’assessore Spadoni  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi
nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast