Cronaca

Saman Abbas, una storia tragica che non stupisce più

Saman Abbas, una storia tragica che non stupisce più

Il caso di Saman Abbas, la 18enne di origine pachistana residente vicino a Novellara, scomparsa e molto probabilmente uccisa dai suoi stessi famigliari per aver rifiutato un matrimonio combinato, ha sconvolto e indignato l’opinione pubblica nazionale. Ma il primo a dare la notizia è stato un giornale locale, la Gazzetta di Reggio, quotidiano diretto da alcuni mesi dall’imolese Giacomo Bedeschi che abbiamo voluto intervistare. Sull’argomento abbiamo interpellato anche Alessandra Davide (Trama di terre): «Piangere e indignarsi non è più sufficiente, questa ragazza voleva solo vivere». (r.cr.)

Approfondimenti ed interviste su «sabato sera» in edicola dal 17 giugno.

Nella foto: Saman Abbas

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi
nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast