Cronaca

Il progetto della Greenarco srl vince il concorso di idee per il Parco dello Sport di Medicina 

Il progetto della Greenarco srl vince il concorso di idee per il Parco dello Sport di Medicina 

Il progetto della bolognese Greenarco, società spin-off dell’Università di Bologna che si occupa di architettura del paesaggio, ecologia e monitoraggio degli habitat, è il vincitore del concorso di idee per il Parco dello Sport di Medicina, nella zona di via Argentesi e via Romilly sur Seine, promosso dal Comune insieme all’Ordine degli Architetti di Bologna. Tra gli otto presentati, Greenarco ha convinto la giuria per aver soddisfatto tutti i requisiti richiesti dal bando ed essere in grado di riunire aree sportive e residuali, parcheggi ed ingressi, riorganizzandoli con percorsi ad anello ed un’ottima integrazione del verde.

Piaciuta anche la scelta delle piante che tengono conto di ombra, biodiversità, paesaggio, valore ornamentale ed assorbimento agenti inquinanti dell’aria. Il progetto si distingue inoltre per la cura riguardo alla progettazione di segnaletica, pannelli informativi e recinzioni vegetate con rampicanti e soluzioni d’arredo personalizzate come totem ed attrezzature per le aree multisport. «La volontà è di proseguire subito con la  realizzazione – ha commentato il sindaco, Matteo Montanari -. Per questo abbiamo candidato il progetto al bando rigenerazione urbana 2021 del Ministero». A fronte di una spesa prevista di 528 mila euro, il contributo richiesto è di 520 mila euro. (r.cr.)

Il rendering del progetto presentato dalla società Grenarco per il Parco dello Sport di Medicina

   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi
nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast