Cronaca

In arrivo i fondi del Pnrr per completare la nuova scuola media Panzacchi a Ozzano

In arrivo i fondi del Pnrr per completare la nuova scuola media Panzacchi a Ozzano

Buone notizie per studenti e insegnanti della scuola secondaria di primo grado Panzacchi di Ozzano: arrivano 2,26 milioni di euro del Dipartimento per gli Affari interni del ministero degli Interni per la realizzazione e messa in sicurezza di opere pubbliche per l”anno 2021, per cui il Comune aveva fatto richiesta nel settembre 2020. Il nuovo edificio quindi sarà realizzato completo di auditorium e lo spazio esterno verrà completamente rigenerato. A renderlo noto è la stessa Amministrazione con un comunicato.

Il progetto esecutivo del nuovo edificio e della rigenerazione urbana di tutta l’area di viale 2 Giugno è stato approvato dal Comune lo scorso 21 giugno. Il bando di gara per la selezione del costruttore prevedeva però due lotti, uno “certo” e uno “opzionale” (riguardante il nuovo auditorium e alcune sistemazioni esterne). Quest’ultimo lotto si sarebbe realizzato solo all”arrivo di uno dei finanziamenti richiesti al Ministero per i quali il Comune era in graduatoria. Ora la buona notizia. “La cifra destinata al Comune di Ozzano è il secondo finanziamento per importo dei Comuni della Città metropolitana, secondo solo al Comune di Bologna” precisano dal Comune.

“Si tratta di un contributo per il cui ottenimento abbiamo lavorato molto. Questa conferma ci consente di guardare al futuro con maggiore slancio e di pianificare ancora meglio i lavori” sottolinea la vicesindaca con delega ai Lavori pubblici Mariangela Corrado.

“Questo finanziamento – spiega il sindaco Luca Lelli – ci permetterà di ridurre di circa un milione di euro l”indebitamento previsto e di superare la previsione della cosiddetta ”opzione” sulla base della quale avevamo impostato la gara d”appalto. La rigenerazione pertanto sarà completa, interessando tutto il plesso scolastico che ospiterà 21 classi contro le 18 attuali, la palestra e l”auditorium”.

La scuola media Panzacchi, costruita nel 1967, sarà dunque abbattuta e ricostruita. Nei 24 mesi previsti per i lavori, le attività didattiche si sposteranno nel Palazzo della cultura di piazza Allende. (r.cr.)

Il rendering della nuova scuola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scuola

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast