Cronaca

Natale fa rima anche con… viaggiare, consigli per spostarsi in sicurezza

Natale fa rima anche con… viaggiare, consigli per spostarsi in sicurezza

Chi ha deciso di trascorrere Natale e Capodanno lontano da casa anche in periodo Covid può trovare un posticino alternativo e unico, in famiglia o da soli. Secondo gli esperti del settore, le agenzie viaggi Santerno, A.Pi Studio e Vita Nova, «con la pandemia il mondo è diventato più piccolo, muoversi ora diventa più complicato ma non è impossibile». Montagna o mare, prima di partire sempre meglio consultare il sito Viaggiare Sicuri del Ministero della Salute e degli Esteri per gli aggiornamenti dell’ultimo minuto.

Poi c’è un evergreen: le città d’arte, magari rimanendo vicino a casa, con i borghi e le abbazie più belle, da Dozza a Castel del Rio, da Tossignano a Casola Valsenio, magari lasciando l’auto per andare in bicicletta o a piedi. Eh sì perché, spesso, non c’è bisogno di spostarsi troppo per ammirare bellezze che tutto il mondo ci invidia.

Avete deciso invece di passare le feste in zona e non sapete cosa c’è in giro? Nessun problema. Ci sono tanti appuntamenti per grandi e piccini a tema natalizio in programma nel circondario di Imola da qui fino a fine anno.

E per chi si trova a trascorrere le feste in casa niente di meglio della magia di un buon libro, soprattutto per i più piccoli.

Insomma, annoiarsi è davvero impossibile. Parola di «sabato sera» (e dello Speciale in edicola da oggi 16 dicembre). (da.be.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

covid

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast