Cultura e Spettacoli

Castel San Pietro e Ozzano annullano gli eventi di Capodanno

Castel San Pietro e Ozzano annullano gli eventi di Capodanno

Si allunga l’elenco degli eventi pubblici di Capodanno annullati dopo le nuove disposizioni anti assembramenti introdotte con il decreto della vigilia di Natale. Apripista in zona è stata Imola, dove oltre ai fuochi alla Rocca è stato fermato anzitempo anche Natale Zero Pare al mercato ortofrutticolo organizzato da App&Down Production.

Ora anche Castel San Pietro ha cancellato i fuochi d’artificio al Cassero in programma per la mezzanotte di venerdì 31 dicembre e il tradizionale brindisi di Capodanno in piazza dell’1 gennaio, mentre la parrocchia ha deciso di annullare l’iniziativa “Abbraccio alla Città” in calendario per giovedì 30 gennaio.

A Ozzano Emilia stop ai festeggiamenti e ai fuochi artificiali previsti dalla Proloco per il 31 dicembre presso il Palazzetto dello sport. (r.c.)

I fuochi al Cassero in un’edizione precedente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook