Cronaca

Evade dai domiciliari per rubare scarpe all’Outlet di Castel Guelfo, 36enne finisce in carcere

Evade dai domiciliari per rubare scarpe all’Outlet di Castel Guelfo, 36enne finisce in carcere

Un 36enne è stato arrestato per aver rubato cinque paia di scarpe di marca all’Outlet di Castel Guelfo. L’uomo, nonostante fosse agli arresti domiciliari per un furto d’auto commesso a Cesena, ha deciso di prendere un taxi e di andare a fare spese nel noto centro commerciale. A chiamare i carabinieri proprio il tassista dopo che l’uomo non aveva pagato la corsa. I militari hanno così scoperto che il 36enne aveva appena rubato le scarpe in un negozio per un valore di 500 euro. La merce è poi stata riconsegnata al legittimo proprietario.

L’uomo, invece, è finito in manette e il giudice per lui ha disposto il carcere in sostituzione degli arresti domiciliari. Il 36enne è stato anche denunciato per furto. (r.cr.)

Foto d’archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

RERSaltaSu

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook