Cronaca

Al via al Paolini-Cassiano e allo Scappi i laboratori Simulimpresa

Al via al Paolini-Cassiano e allo Scappi i laboratori Simulimpresa

Partiranno anche all’istituto Paolini-Cassiano da Imola e allo Scappi di Castel San Pietro Terme, il 28 febbraio, i laboratori “Simulimpresa” che coinvolgeranno 240 studenti di 11 classi terze classi degli istituti tecnici-economici della città metropolitana di Bologna ad indirizzo amministrazione, finanza e marketing e turismo. Il progetto mette i ragazzi nelle condizioni di operare in imprese simulate attraverso le operazioni tipiche aziendali, diventando lavoratori, lavoratrici, imprenditori e imprenditrici, responsabili della gestione d’impresa.

Questa modalità didattica si basa su compiti di realtà interdisciplinari, in cui l’apprendimento avviene attraverso il fare; le competenze acquisibili vanno da quelle trasversali, come lavorare in gruppo, assumersi responsabilità, prendere decisioni, affrontare e risolvere problemi, operare per obiettivi, a quelle professionali, come la gestione degli acquisti e delle vendite, i rapporti con la banca e con gli enti pubblici, il pagamento delle utenze, la contabilità, la gestione del magazzino, la promozione e il web marketing, ecc. (lu.ba.)

Nella foto: la sede del Paolini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast