Cronaca

Perde il controllo dell’auto e si schianta frontalmente contro un camion, grave 21enne sulla San Carlo

Perde il controllo dell’auto e si schianta frontalmente contro un camion, grave 21enne sulla San Carlo

Grave incidente stradale questa mattina sulla San Carlo, a Castel San Pietro, tra il casello A14 e la rotonda della frazione guelfese di Poggio Piccolo.

Secondo la polizia locale, verso le 7.45, una Toyota Yaris, con al volante un 21enne faentino, procedeva verso Medicina quando, per cause ancora da accertare, ha invaso la corsia opposta andandosi a schiantare frontalmente contro un camion Mercedes, condotto da un 46enne di Cento, che proveniva dalla direzione opposta. A causa dello scontro, la vettura è stata sbalzata per diversi metri, mentre il mezzo pesante si è ribaltato su un fianco occupando entrambe le carreggiate e perdendo parte del carico composto da scatole di cartone. 

Sul posto, oltre agli agenti della polizia locale e i vigili del fuoco, i sanitari del 118 che hanno trasportato, in codice di massima gravità, il giovane in elisoccorso al Maggiore di Bologna dove risulta ricoverato in prognosi riservata. Portato nello stesso ospedale, ma in codice di media gravità, anche l’uomo alla guida del camion. La San Carlo è rimasta chiusa al traffico per tutta la durata dei soccorsi, circa tre ore. (da.be.) 

Foto concessa dalla polizia locale di Castel San Pietro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast