Cronaca

Cgil primo sindacato del pubblico impiego nel circondario. Lieve flessione nella Sanità

Cgil primo sindacato del pubblico impiego nel circondario. Lieve flessione nella Sanità

La Fp-Cgil si conferma il primo sindacato del pubblico impiego a Imola e nel circondario a seguito delle elezioni delle Rsu del 5-7 aprile. «Risulta il primo sindacato nel Comune di Imola, dove aumenta i consensi rispetto a 4 anni fa, portando così il numero dei seggi nel 2022 da 6 a 7 su un totale di 12 (maggioranza assoluta) – sottolineano dalla Camera del lavoro cittadina –. Si conferma primo sindacato all’ Asp del circondario, raggiungendo anche in questo caso la maggioranza assoluta dei seggi. Al Nuovo circondario imolese è il sindacato più votato. E negli Enti locali del resto del Circondario si conferma il trend di questi anni che ci vede come forza più rappresentativa».
Inoltre, «nel comparto delle Funzioni centrali, all’Inps si segnala una tenuta complessiva – aggiungono –, così come in Sanità, dove lo scrutinio consegna gli stessi seggi del 2018: 8 su 24 pur avendo avuto un lieve flessione nei voti».

E a proposito di questa flessione, «una campagna elettorale non populista, ma basata sul merito delle tante criticità che hanno interessato la sanità, non ha prodotto il risultato che avremmo voluto ottenere – commenta la Fp-Cgil –. Questo dato deve spingerci a lavorare per interpretare di più e meglio le istanze e le richieste di quei lavoratori. Abbiamo tre anni davanti in cui aprire una stagione nuova imperniata sulla partecipazione, sull’ascolto, e sul protagonismo dei lavoratori della sanità».

Immagine di repertorio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook