Cronaca

Schianto sulla San Vitale, motociclista 46enne perde la vita

Schianto sulla San Vitale, motociclista 46enne perde la vita

Tragedia la domenica di Pasqua sulla San Vitale, nella frazione medicinese di Villa Fontana. A perdere la vita, intorno alle 17 a causa di un incidente stradale, Simone Paolini, 46enne residente a Budrio. Appassionato di musica e bassista della band «Icon of Hyemes», lascia la fidanzata con la quale conviveva e una figlia di 9 anni.

Secondo le ricostruzioni dei carabinieri l’uomo era a bordo della sua moto Kawasaki e procedeva da Medicina verso Bologna, probabilmente per fare ritorno a casa dopo un pranzo con parenti e amici quando, per cause ancora da accertare, si è scontrato con una Hyundai, guidata da una 41enne al cui fianco sedeva una 36enne entrambe di Medicina, che viaggiava in direzione opposta e stava svoltando a sinistra su via Fasanina.

A causa del violento impatto il 46enne è stato sbalzato dalla moto per una ventina di metri cadendo rovinosamente sull’erba a lato della carreggiata. Inutili i soccorsi immediati dei sanitari del 118, l’uomo è morto sul colpo per le gravi ferite riportate nello schianto. Sotto choc ma ferite in modo lieve le due donne, trasportate con codice di bassa gravità al pronto soccorso di Imola. Sul posto i carabinieri di Medicina per i rilievi e stabilire l’esatta dinamica dell’incidente, insieme agli agenti della polizia locale intervenuti per gestire il traffico. Come da prassi sull’automobilista 41enne alla guida della Hyundai la procura di Bologna aprirà un fascicolo per omicidio stradale. (r.cr.)

Foto d’archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast