Cronaca

L’arcivescovo di Bologna Matteo Zuppi alla guida dei vescovi italiani

L’arcivescovo di Bologna Matteo Zuppi alla guida dei vescovi italiani

L’arcivescovo di Bologna, Matteo Maria Zuppi, è il nuovo presidente della Cei (Conferenza episcopale italiana). La nomina è stata resa nota oggi dal presidente uscente, Gualtiero Bassetti, durante l’assemblea generale dei vescovi italiani. Papa Francesco lo ha scelto nell’ambito di una terna che è stata eletta dalla stessa assemblea, terna di cui facevano parte, oltre a Zuppi, l’arcivescovo di Siena Paolo Lojudice e il vescovo di Acireale Nino Raspanti.

Zuppi è nato nell’ottobre del 1955 ed è da tanti anni legato alla Comunità di Sant’Egidio. È arcivescovo di Bologna (diocesi di cui fanno parte, nel nostro territorio, Castel San Pietro, Medicina, Castel Guelfo e Ozzano) dal 2015 e nel 2019 è stato creato cardinale. (r.cr.)

Le reazioni dei sindaci e politici del nostro territorio su «sabato sera» del 26 maggio.

Nella foto: l’arcivescovo di Bologna Matteo Zuppi 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook