Cronaca

A Castel Guelfo «nuovo» ufficio postale nel prefabbricato di Largo XXV Aprile

A Castel Guelfo «nuovo» ufficio postale nel prefabbricato di Largo XXV Aprile

Una sede provvisoria in un prefabbricato in Largo XXV Aprile, da aprire nel più breve tempo possibile. É questa la soluzione a cui il Comune di Castel Guelfo e Poste italiane stanno lavorando per ripristinare l’ufficio postale territoriale, dopo l’assalto da parte di ignoti allo sportello Postamat di piazzale Alighieri nella notte fra l’11 e il 12 giugno scorso e il conseguente incendio, scaturito dalla carica esplosiva artigianale utilizzata dai malviventi poi scappati con il bottino prima dell’arrivo dei carabinieri, che ha danneggiato profondamente il palazzo che ospitava il servizio nella paura generale degli inquilini.

«La disponibilità da parte dell’Amministrazione è stata totale – spiega Claudio Franceschi, primo cittadino -. Abbiamo già trasmesso al Poste italiane tutta la documentazione necessaria per la richiesta di occupazione del suolo pubblico. Poste italiane ha parlato di una possibile riapertura a distanza di un mese e mezzo/due mesi dall’evento. Ci auguriamo che possa avvenire il più velocemente possibile». (lu.ba.)

Nella foto: l”ufficio postale danneggiato di piazzale Alighieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook