Cronaca

Aperto il bando per il Servizio civile digitale: un posto alla Bim e uno a Sesto imolese

Aperto il bando per il Servizio civile digitale: un posto alla Bim e uno a Sesto imolese

E” aperta la selezione di ragazze e ragazzi tra i 18 e 28 anni per il progetto di Servizio civile digitale denonimato “Comunità connesse ed inclusive”.
I giovani volontari che desiderano svolgere il servizio nelle biblioteche imolesi potranno scegliere come sede la Biblioteca comunale (1 posto) o la biblioteca di Sesto imolese (1 posto). Attraverso l’uso delle nuove tecnologie i volontari saranno chiamati ad attività quali supporto alla digitalizzazione del patrimonio, redazione del sito e dei canali social, assistenza all’utenza (reference e uso del catalogo, document delivery, biblioteca digitale), contrasto al digital divide attraverso ad esempio corsi di alfabetizzazione informatica e orientamento ai servizi digitali della Pubblica amministrazione.
Le domande vanno presentate entro le ore 14 del 30 settembre 2022 utilizzando la piattaforma dell”associazione Scubo-Servizio civile universale Bologna (r.cr.)

Nella fotografia, la Bim

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

RERSaltaSu

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook