Cronaca

Partono oggi i lavori per la sostituzione delle due Tac nell’ospedale di Imola

Partono oggi i lavori per la sostituzione delle due Tac nell’ospedale di Imola

Investimento per il rinnovamento tecnologico prendono il via oggi nell’ospedale di Imola. Nello specifico l’area interessata è la Radiologia. Nel frattempo le tomografie per esterni saranno effettuate dal personale Ausl presso l’ospedale di Montecatone.

Da oggi via alla sostituzione della prima delle due Tac che nei prossimi mesi sostituiranno le macchine presenti rispettivamente in Radiologia centrale e in Radiologia di Emergenza.

La prima sostituzione riguarderà la Tac della Radiologia centrale: i lavori avranno una durata di 6 settimane circa, durante le quali l’attività per pazienti esterni sarà trasferita presso la sede di Montecatone Rehabilitation Institute (MRI) dove, grazie ad un accordo tra le due aziende, opererà il personale dell’Ausl di Imola.

Gli esami per interni saranno invece svolti in Radiologia di Emergenza, situata al piano terra del dipartimento di Emergenza Accettazione, nell’area di Pronto Soccorso.

Nei primi mesi del 2023 si procederà quindi alla sostituzione della Tac presente in Radiologia di emergenza. (r.cr)

Nello foto d’archivio l’ospedale di Imola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

RER25Novembre

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook