Cronaca

Quattro nuove colonne di ricarica per auto elettriche installate e in funzione all’interno dell’autodromo

Quattro nuove colonne di ricarica per auto elettriche installate e in funzione all’interno dell’autodromo

Pit stop elettrico in Autodromo. Grazie all’impegno di Enel X Way e di Formula Imola una risposta allo sviluppo della mobilità elettrica e per la piena elettrificazione dei trasporti e dei consumi, ha trovato casa nell’Autodromo Internazionale «Enzo e Dino Ferrari». Qui, infatti, sono state posizionate quattro infrastrutture di ricarica, che consentono alle auto elettriche di fare il pieno di energia in maniera semplice, rapida e sicura. Nello specifico si tratta di due JuicePole e due stazioni Fast modello trio da 75 kwh, installate in occasione dell’evento da poco conclusosi «Go Smart Go Green».

I possessori di auto elettriche potranno, previo pagamento, ricarciare anche all’interno dell’impianto motoristico la propria auto. Enel X Way, rafforza la sua presenza nel mondo dell’automotive e del motosport proseguendo il suo impegno nel fornire un forte impulso al processo di transizione dalla mobilità tradizionale a quella elettrica, puntando sullo sviluppo di soluzioni di ricarica sempre più avanzate, sull’offerta di servizi per i trasporti sostenibili e su importanti collaborazioni come quella con l’Autodromo di Imola.

Per l’Autodromo di Imola la collaborazione con Enel X Way ha rappresentato un ulteriore passo in avanti nel percorso di sostenibilità ambientale, sociale ed economica.

Enel X Way mira anche ad estendere la rete delle infrastrutture che alimentano le auto elettriche, individuando nuove aree di installazione non soltanto sul suolo pubblico e nelle abitazioni private ma anche negli spazi di proprietà delle strutture di competizione sportive coinvolgendo attivamente le imprese nel percorso verso la sostenibilità ambientale. (r.cr.)

Nella foto dell’Ufficio Stampa di Enel le colonnine all’Autodromo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook