Sport

Mondiali nuoto: Cerasuolo in finale dei 100 rana

Mondiali nuoto: Cerasuolo in finale dei 100 rana

Tre vasche all’altezza di uno straordinario Nicolò Martinenghi; poi il calo negli ultimi 25 metri che, comunque, non compromette l’ingresso nella finale dei 100 rana. Simone Cerasuolo centra il primo obiettivo alla 16ª edizione dei Mondiali in vasca corta di Melbourne, accedendo all’ultimo atto nella distanza che meno predilige. In una semifinale, la seconda, dal livello altissimo, il 19enne imolese si è dovuto accontentare del 4º posto in 56”71, alle spalle di Martinenghi (56”01), dello statunitense Nic Fink (56”25) e del cinese Haiyang Qin (56”38), mentre nella prima delle due semifinali solo Adam Peaty è stato più veloce (56”42). Ricordiamo che la finale è in programma domani mattina, giovedì 15 dicembre, alle 10.44.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SCARICA L’APP GRATUITA DI SABATO SERA

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook