Cronaca

Da «Agosto con noi» a Cavaliere della Repubblica, fine anno speciale per l’ozzanese di adozione Umberta Conti

Da «Agosto con noi» a Cavaliere della Repubblica, fine anno speciale per l’ozzanese di adozione Umberta Conti

Prestigiosa onorificenza per Umberta Conti, abruzzese di nascita, residente a Bologna ma ozzanese di adozione, che nei giorni scorsi è stata insignita del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana. A consegnarle il diploma il prefetto di Bologna Attilio Visconti e l’assessore del Comune Claudio Garagnani.

«Nel 2020 – spiega il sindaco Lelli – io stesso ho segnalato il suo nominativo all’ufficio del cerimoniale di Stato di Palazzo Chigi. So che le ha fatto molto piacere e per noi è stato il modo migliore per ringraziarla di quanto fa per il nostro paese. Qui infatti ha molti amici ed affetti e qui lavora instancabilmente ogni anno come direttrice artistica di “Agosto con noi”, l’evento di beneficenza il cui incasso viene devoluto all’Istituto Ramazzini. Dotata da sempre di uno spiccato senso artistico, Umberta si è dedicata per anni alla pittura e scrittura. L’affetto che Umberta prova per Ozzano, è stato ricambiato dall’Amministrazione comunale riconoscendole, nel 2014, anche la cittadinanza onoraria». (r.cr.)

Nella foto: Umberta Conti insieme all’assessore Claudio Garagnani  nel momento della consegna del diploma della nomina a Cavaliere al merito della Repubblica Italiana 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SCARICA L’APP GRATUITA DI SABATO SERA

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook