Cronaca

Spaccio di cocaina a Imola, la polizia arresta due uomini

Spaccio di cocaina a Imola, la polizia arresta due uomini

Le consegne della cocaina ai clienti imolesi arrivavano con lo scooter. Questo è quanto ipotizza la polizia, che ha arrestato con l’accusa di spaccio in concorso due uomini, uno di 55 anni e uno di 42 anni. Il primo lavora come fabbro e ha un capannone in zona industriale. Fermato per un controllo mentre era in sella al suo scooter, è risultato avere addosso una bustina con mezzo grammo di stupefacente. A quel punto gli uomini del Commissariato hanno deciso di perquisire anche il capannone, dove hanno scoperto il quarantaduenne, al quale era stata ricavata una stanza con bagno. All’interno di un mobile è stato trovato un barattolo contenente riso e diversi involucri di cellophan, preparati in dosi per complessivi 27 grammi di cocaina. Accanto tutto il necessario per pesare e preparare le bustine per le piccole dosi, a partire da una bilancina di precisione.Il magistrato ha convalidato l’arresto dei due uomini ma, dal momento che sono risultati incensurati, li ha rimessi in libertà in attesa del processo. (r.cr.)

Foto fornita dalla polizia di Imola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SCARICA L’APP GRATUITA DI SABATO SERA

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook