Cronaca

Benzinai, revocato il secondo giorno di sciopero

Benzinai, revocato il secondo giorno di sciopero

Le organizzazioni dei gestori dei distributori di carburante hanno annunciato la revoca del secondo giorno di sciopero. Come Faib Confesercenti, anche Fegica e Figisc/Anisa, dopo l’incontro di oggi pomeriggio col Governo, hanno deciso di riaprire i rubinetti da questa sera (dopo le 19).

Una decisione “a favore degli automobilisti non certo del Governo” hanno motivato le due sigle dei benzinai in una nota congiunta. “Pur riconoscendo di aver potuto interloquire in maniera costruttiva con il ministero che si è speso per diventare interlocutore propositivo, l’incontro ha confermato il persistere di molte criticità” scrivono. (r.e.)

Foto Faib

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SCARICA L’APP GRATUITA DI SABATO SERA

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook