Posts by tag: a2

Sport 15 Gennaio 2020

Basket A2 | All'Andrea Costa non bastano gli americani per superare Mantova

Ko, nel turno infrasettimanale, per l’Andrea Costa che, al palaRuggi, lascia strada 99-81 a Mantova, nonostante l’ottima prova degli americani Morse e Bowers.

Biancorossi che resistono un tempo e poi nulla possono contro gli ospiti. Dopo l’intervallo lungo, infatti, Mantova costruisce il break decisivo e per la squadra di coach Di Paolantonio partono in anticipo i titoli di coda. Andrea Costa alla fine troppo imprecisa dall’arco (9/28) e ai liberi (24/36) e trascinata «solo» dalle giocate individuali dei due Usa. Anche gli americani di Mantova, però, sono in serata positiva, e a referto si aggiungono pure i 17 punti di Ghersetti per regalare così un dispiacere ai tifosi imolesi.

Nel prossimo turno, in programma domenica 19 gennaio (ore 18), l’Andrea Costa farà visita a Ravenna. (da.be.)

Nella foto: l’Andrea Costa 

Tabellino

Le Naturelle-Mantova 81-99 (30-27, 47-51, 65-80)

Imola: Bowers 22, Morse 22, Masciadri 9, Fultz 8, Taflaj 8, Valentini 6, Ingrosso 4, Baldasso 2, Ivanaj, Calvi, Alberti ne. All. Di Paolantonio.

Mantova: Lawson Jr. 24, Clarke 22, Ghersetti 17, Ferrara 9, Visconti 9, Maspero 9, Raspino 6, Poggi 3, Colussa, Sarto, Vigori ne, Epifani ne. All. Finelli.

Basket A2 | All'Andrea Costa non bastano gli americani per superare Mantova
Sport 15 Gennaio 2020

Futsal Coppa Italia A2 | Alla Cavina Imolese eliminata ai rigori dall'Asti

Rigori fatali per l’Imolese. Sono stati, infatti, i tiri dagli 11 metri a sancire l’eliminazione dei rossoblù nel primo turno di Coppa Italia di A2. Alla Cavina finisce 7-5 per l’Asti, dopo che i tempi supplementari si sono conclusi sul 4-4.

Primo tempo tutto di marca imolese, chiuso sul 2-0 grazie alle reti di Revert Cortés e Liberti. Nella ripresa il pareggio dei piemontesi, prima del nuovo vantaggio firmato Gabriel. L’Asti, però, non ci sta e pareggia ancora, così ci pensa Liberti a riportare avanti la squadra di Carobbi, ma gli ospiti trovano il definitivo 4-4. Ai supplementari, infatti, le porte rimangono inviolate, così la sfida è decisa ai rigori. Per l’Imolese unica trasformazione con Liberti. (da.be.)

Nella foto: time-out rossoblù

Tabellino

Imolese-Città di Asti 4-4 (5-7 d.c.r.)

Imolese: Vittori, Vignoli, Gabriel, Fort, Paganini, Castagna, Foglia, Liberti, Ansaloni, Revert, Paciaroni, Baroni. All. Carobbi. 

Gol: 15’26” Revert (I), 18’37” Liberti (I); 2’56” Paulo Major (A), 5’14” Corsini (A), 5’21” Gabriel (I), 17’27” Mendes (A), 17’39” Liberti (I), 18’56” Paulo Major (A). Rigori: Mendes (A), Corsini (A), Liberti (I), Zanchetta (A).

Ammoniti: Zanchetta (A), Celentano (A), Paulo Major (A), Castagna (I), Revert (I), Foglia (I), Vignoli (I), Baroni (I), Lucas Braga (A).

Futsal Coppa Italia A2 | Alla Cavina Imolese eliminata ai rigori dall'Asti
Sport 12 Gennaio 2020

Basket A2, crollo verticale per l'Andrea Costa a Piacenza

Pesante sconfitta per l”Andrea Costa che è crollata 100-79 a Piacenza.

Biancorossi mai in partita e sempre costretti a rincorrere. Ferguson è immarcabile e tra i ragazzi di coach Di Paolantonio gli unici a salvarsi sono Morse, Valentini e Taflaj. Piacenza tira con percentuali incredibili e lascia solo le briciole all’Andrea Costa, ovvero l’ultimo parziale quando ormai il risultato era in ghiaccio da tempo.

Nel prossimo turno, in programma mercoledì 15 gennaio (ore 21), l”Andrea Costa ospiterà Mantova. (da.be.)

Nella foto: Morse 

Tabellino

Piacenza-Le Naturelle 100-79 (23-19, 51-38, 80-56)

Piacenza: Ferguson 50, Santiangeli 15, Hall 10, Molinaro 8, Rota 5, Gasparin 4, Ihedioha 4, Piccoli 4, Ferraro, Faragalli, Jelic. All. Ceccarelli. 

Imola: Morse 22, Taflaj 20, Valentini 13, Ingrosso 8, Baldasso 6, Bowers 6, Fultz 2, Ivanaj 2, Masciadri, Calvi, Alberti. All. Di Paolantonio.

Basket A2, crollo verticale per l'Andrea Costa a Piacenza
Sport 11 Gennaio 2020

Futsal A2, niente impresa per l'Imolese. Rossoblù ko in casa della capolista Milano

Non riesce nell’impresa l’Imolese che perde 4-1 in casa della capolista Milano e scivola così al quinto posto in classifica. 

Lombardi che passano in vantaggio all’alba del match e riescono a mantenere la porta inviolata nonostante la reazione della squadra di Carobbi. Nella ripresa Milano non lascia scampo ai rossoblù ed infila Paciaroni altre tre volte. Inutile il gol della bandiera di Baroni.

L’Imolese tornerà in campo mercoledì 15 (ore 20), alla Cavina, contro l’Asti per la Coppa Italia di A2. In campionato, invece, appuntamento a sabato 18 (alle 17) in casa contro il Leonardo. (da.be.)

Tabellino

Milano-Imolese 4-1 (1-0)

Milano: Volonteri, M. Peverini, Casagrande, Renoldi, Migliano Minazzoli, Santagati, Bonaccolta, Gargantini, Miramondi, L. Peverini, Ferri, Nochimura. All. Sau.

Imolese: Paciaroni, Vignoli, Gabriel, Castagna, Foglia, Fusca, Paganini, Liberti, Ansaloni, Radesco, Baroni, Vittori. All. Carobbi.

Gol: 4”30”” p.t. Migliano Minazzoli (M), 14”30”” s.t. Renoldi (M), 15”30”” Migliano Minazzoli (M), 16”20”” Baroni (I), 17”20”” Gargantini (M).

Ammoniti: Migliano Minazzoli (M), L. Peverini (M), Castagna (I), Renoldi (M), Ferri (M), Santagati (M), Baroni (I), Foglia (I).

Espulso: Gabriel (I).

Futsal A2, niente impresa per l'Imolese. Rossoblù ko in casa della capolista Milano
Cronaca 10 Gennaio 2020

L’Andrea Costa ha donato più di 200 peluches al reparto di pediatria dell'ospedale di Imola

Come promesso, ieri pomeriggio, l’Andrea Costa si è recata nel reparto di pediatria dell”ospedale Santa Maria della Scaletta di Imola per visitare e salutare i piccoli pazienti, e per consegnare loro tutti gli oltre 200 peluches raccolti grazie all”iniziativa «Teddy Bear Toss» avvenuta durante la partita casalinga dello scorso 29 dicembre tra i biancorossi e San Severo. «Ringrazio a nome del club – spiega il dirigente responsabile dell”Andrea Costa Alex Petrilli – l’Azienda Sanitaria di Imola che, anche quest’anno, ci ha permesso di dare una mano, per quanto possibile, con la raccolta di peluche che verranno utilizzati per regalare un sorriso a chi ha bisogno e si trova in un momento difficile della vita. Giocatori e membri dello staff sono stati orgogliosi di partecipare a questa iniziativa, come gli stessi tifosi che hanno fatto si che oggi l’Andrea Costa potesse consegnarne così tanti». 

Alla consegna della donazione, oltre a Petrilli, hanno preso parte la squadra al completo guidata dal coach Emanuele Di Paolantonio, il direttore generale dell’Ausl di Imola Andrea Rossi e l”équipe della Pediatria con la direttrice dottoressa Laura Serra. «L”Andrea Costa è parte della città – introduce il direttore dell”Ausl Andrea Rossi – ed è bello quando ci si unisce grazie a queste iniziative. E” un”occasione che ci aiuta a regalare sorrisi e momenti di serenità ai bambini. Siamo entusiasti di questo dono che permette ai nostri piccoli pazienti di attenuare la paura di visite ed esami e rende un po” più piacevole la permanenza nel reparto. Nei prossimi giorni consegneremo i peluches ai bambini dopo un attento controllo della corrispondenza alle norme di sicurezza».

Soddisfazione anche nelle parole di coach Emanuele Di Paolantonio. «Partecipo per il secondo anno consecutivo a questa splendida iniziativa che, per noi allenatori e giocatori, equivale a donare un sorriso a dei bimbi che invece stanno affrontando problematiche che alla loro età dovrebbero essere invece estrenee. Per cui, con estremo piacere, abbiamo consegnato questi peluche che i nostri tifosi hanno donato davvero in gran numero». (da.be.)

Nella foto (Isolapress): la consegna dei peluches al reparto di Pediatria da parte dell’Andrea Costa

L’Andrea Costa ha donato più di 200 peluches al reparto di pediatria dell'ospedale di Imola
Sport 5 Gennaio 2020

Basket A2, il nuovo anno regala un'altra vittoria all'Andrea Costa. Al Ruggi azzannati i Roseto Sharks

L’Andrea Costa inizia il 2020 come aveva chiuso lo scorso anno, ovvero con una vittoria. Battuta, infatti, in casa 84-62 Roseto.

Dopo un primo quarto avaro di punti e in sostanziale equilibrio, la squadra di coach Di Paolantonio scappa via trascinata da Baldasso, ma gli ospiti si mantengono a contatto. E”, però, il terzo parziale a consegnare ai biancorossi la chiave della vittoria grazie anche alla serata in fiducia di Taflaj, Fultz e degli americani. Ultimo quarto utile per le statistiche e ben controllato dall’Andrea Costa fino alla sirena finale.

Nel prossimo turno, in programma domenica 12 gennaio (ore 18), l”Andrea Costa sarà ospite di Piacenza. (d.b.)

Nella foto: coach Di Paolantonio

Tabellino

Le Naturelle-Roseto 84-62 (15-15, 41-35, 64-49)

Imola: Baldasso 21, Taflaj 15, Morse 14, Bowers 12, Fultz 10, Masciadri 8, Ingrosso 2, Valentini 2, Ivanaj, Calvi, Alberti ne. All. Di Paolantonio.

Roseto: Jones 16, Bayehe 13, Nikolic 11, Mouaha 8, Pierich 6, Canka 4, De Fabritiis 4, Giordano, Valentini ne, Mabor, Cocciaretto ne, Fokou ne. All. D’Arcangeli.

Basket A2, il nuovo anno regala un'altra vittoria all'Andrea Costa. Al Ruggi azzannati i Roseto Sharks
Sport 29 Dicembre 2019

Basket A2, l'Andrea Costa si congeda dal 2019 con una vittoria

L’Andrea Costa chiude il 2019 con una vittoria, superando 78-67 al palaRuggi San Severo. Giornata di campionato caratterizzata dalla tradizionale iniziativa del Teddy Bear Toss (leggi qui), ovvero il lancio dei peluche in campo da parte del pubblico dopo il primo canestro realizzato, in questo caso da Masciadri. 

Imola che scatta bene dai blocchi e allunga nel primo quarto, con gli americani Morse, Bowers e gli italiani Baldasso e Masciadri sugli scudi. San Severo, però, non molla la presa e chiude il primo tempo a contatto. Dopo l’intervallo lungo il leitmotiv del match non cambia: i biancorossi cercano di scrollarsi di dosso gli ospiti, ma invano. Nell’ultimo parziale l”Andrea Costa resiste al forcing di San Severo e, nel finale, sigilla il risultato grazie ai punti di Baldassi e i liberi di Bowers.

Nel prossimo turno, in programma domenica 5 gennaio (ore 18), l”Andrea Costa ospiterà Roseto. (r.s.)

Foto (Isolapress): Masciadri 

Tabellino

Le Naturelle-San Severo 78-67 (25-20, 37-35, 57-52)

Imola: Morse 17, Bowers 16, Baldasso 15, Masciadri 10, Valentini 7, Taflaj 6, Fultz 5, Calvi 2, Ingrosso, Ivanaj, Alberti ne. All. Di Paolantonio.

San Severo: Mortellaro 18, Maspero 15, Spanghero 14, Demps 9, Di Donato 6, Saccaggi 3, Antelli 2, Italiano, Conti, Angelucci ne. All. Cagnazzo.

Basket A2, l'Andrea Costa si congeda dal 2019 con una vittoria
Sport 28 Dicembre 2019

Basket A2, l'Andrea Costa aderisce alla tradizionale iniziativa del Teddy Bear Toss

Anche l”Andrea Costa, così come tutte le squadre di A2, aderisce alla tradizionale e divertente iniziativa del Teddy Bear Toss, ovvero il lancio dei peluche in campo da parte del pubblico dopo il primo canestro da due o da tre realizzato. L”occasione sarà domani, domenica 29 dicembre (ore 18), in occasione della 15^ giornata di campionato che vedrà i biancorossi sfidare San Severo al palaRuggi. 

La società imolese invita, quindi, tutti i tifosi che saranno presenti alla partita a portare con sé un peluche (o più) che deve però essere morbido e privo di parti dure. Tutti quelli lanciti sul parquet saranno poi raccolti e donati ai piccoli ospiti del reparto di pediatria e del nido dell”ospedale Santa Maria della Scaletta di Imola. Mercoledì 8 gennaio 2020, infine, una delegazione di giocatori e dello staff biancorosso si recherà poi in pediatria per la consegna. (d.b.)

Nella foto: la consegna dei peluche lo scorso gennaio

Basket A2, l'Andrea Costa aderisce alla tradizionale iniziativa del Teddy Bear Toss
Sport 22 Dicembre 2019

Basket A2, l'Andrea Costa non fa sconti. Montegranaro battuta a domicilio

Natale con il sorriso per l’Andrea Costa che supera 90-83, a domicilio, Montegranaro.

Americani sugli scudi in casa biancorossa. Bowers e Morse, infatti, lanciano Imola nel primo tempo, anche se i padroni di casa (con gli altri due Usa) tengono abbastanza agevolmente il ritmo. Dopo l”intervallo lungo, però, Montegranaro scappa e la squadra di Di Paolantonio deve fare gli straordinari per non rimanere al palo. Equilibrio che regna fino a metà ultimo parziale, quando i biancorossi piazzano il break decisivo e portano a casa una vittoria fondamentale in chiave classifica.

Nel prossimo turno, in programma domenica 29 (ore 18), l”Andrea Costa ospiterà San Severo. (r.s.)

Foto (Isolapress): Baldasso

Tabellino

Montegranaro-Le Naturelle 83-90 (20-26, 40-43, 61-57)

Montegranaro: Thompson 27, Thomas 27, Bonacini 13, Cucci 9, Conti 4, Serpilli 3, Cortese, Marulli, Miani, Angellotti ne, Berti ne. All. Ciani.

Imola: Bowers 27, Morse 24, Masciadri 11, Valentini 11, Fultz 6, Taflaj 6, Baldasso 3, Calvi 2, Ivanaj, Ingrosso ne. All. Di Paolantonio.

Basket A2, l'Andrea Costa non fa sconti. Montegranaro battuta a domicilio
Sport 21 Dicembre 2019

Futsal A2, un'Imolese costretta sempre ad inseguire strappa un pareggio nell'ultima partita dell'anno

Pareggio 3-3 in casa della L84 per l”Imolese nell”ultima giornata del girone d”andata e, di fatto, anche del 2019. I rossoblù, al giro di boa, chiudono così al terzo posto (a -4 dalla capolista Milano) e conquistano il diritto a partecipare alla Coppa Italia di A2. 

La squadra di Carobbi, con in panchina il nuovo arrivato Revert Cortes, partono male e vanno sotto già dopo un minuto. Castagna, però, ha il piede caldo e pareggia poco dopo. Nemmeno il tempo di gioire che i padroni di casa, un giro di lancette dopo, ripassano in vantaggio. Dopo l”intervallo l”Imolese spinge il piede sull”acceleratore e impatta ancora con uno scatenato Castagna. A metà ripresa, però, la L84 rimette il naso avanti, ma Baroni a due minuti dal triplice fischio chiude le ostilità.

Nel prossimo turno, in programma sabato 11 gennaio 2020 (ore 15.30), l”Imolese farà visita alla capolista Milano. (r.s.)

Nella foto (dalla pagina Facebook dell”Imolese): Castagna

Tabellino

L84-Imolese 3-3 (2-1)

L84: Luberto, Iovino, Ghouati, Dias, Tambani, Pedro Henrique, De Felice, Lucas, Turello, De Lima, Rosano, Miani. All. Barbieri.

Imolese: Paciaroni, Vignoli, Gabriel, Castagna, Foglia, Vittori, Pieri, Fort, Liberti, Radesco, Revert Cortes, Baroni. All. Carobbi.

Gol: 1” Iovino (L), 4” Castagna (I), 5” Miani (L); 4” s.t Castagna (I), 11” Tambani (L), 18” Baroni (I).  

Ammoniti: Ghouati (L), Dias (L), Castagna (I), Miani (L), Baroni (I), Vignoli (I), Turello (L).

Futsal A2, un'Imolese costretta sempre ad inseguire strappa un pareggio nell'ultima partita dell'anno

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast