Sport

Basket A2, parola ai cinque tifosi più affezionati dell’Andrea Costa: «Ok ripartire dal basso, ma con un criterio»

Basket A2, parola ai cinque tifosi più affezionati dell’Andrea Costa: «Ok ripartire dal basso, ma con un criterio»

In questo periodo di sosta forzata, in tanti hanno parlato di Andrea Costa, tra passato e futuro. Mancavano i tifosi, quelli più calorosi e partecipativi della curva biancorossa che, in questo periodo di grande sofferenza generale e di straordinaria incertezza, ci hanno testimoniato le loro sensazioni. A Fabio Vasile (per tutti «Peto») e Federico «Paga» Paganelli, i leader curvaioli di un passato più o meno lontano, si aggiungono Michael Venditti, Marco Mazzanti e Luca Conti.

Se non fosse A2, meglio chiudere?

Mazzanti: «Sarebbe bello ripartire, anche più in basso (magari in B), ma con un certo criterio e poi anche lì ci sarebbero belle piazze e più derby». Vasile: «Pur di giocare ancora mi accontenterei anche della C Gold… Ma forse l’ho sparata grossa». Conti: «Più della categoria credo che la prossima Andrea Costa debba ripartire da qual- cosa di dignitoso».

L’articolo completo su «sabato sera» del 14 maggio. (p.p.)

Nella foto (Isolapress): la curva dell’Andrea Costa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scuola

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast