Posts by tag: Basket

Sport 10 Settembre 2020

Basket serie B, svelate le avversarie alla prima giornata di Andrea Costa e Sinermatic Ozzano

Oggi pomeriggio la Fip ha svelato la prima giornata del prossimo campionato di serie B. Esordio il 15 novembre (alle 18) per Andrea Costa e Sinermatic Ozzano. Se, però, i biancorossi di Morelli affronteranno al Ruggi Omegna, la squadra di coach Grandi sarà impegnata subito nel derby sul campo della Raggisolaris Faenza. (da.be.)

Nella foto: il raduno della Sinermatic Ozzano 

Basket serie B, svelate le avversarie alla prima giornata di Andrea Costa e Sinermatic Ozzano
Sport 6 Settembre 2020

«Andrea Costa, c’era una volt…A», quattro chiacchiere con Gianni Zappi: «Il passato non si cancella, è ora di ridare entusiasmo»

Il 28 maggio 1995, quando il tiro di «Peppe» Cassì morì sul ferro del «palaMaggiò» di Caserta, iniziò l’avventura in serie A dell’Andrea Costa. Quel giorno il 24enne Paolo Moretti aveva appena vinto, da gran protagonista, il terzo scudetto consecutivo con la Buckler Bologna di Alberto Bucci. Robert Fultz aveva 13 anni, Quaglia 6, Morara 4, Corcelli 3, Preti aveva appena compiuto un anno e tutti gli altri biancorossi attuali non erano neanche nati. Come oggi, alla guida del club biancorosso c’era Gianpiero Domenicali, ed il timoniere di quella Fanti Barattoli era Gianni Zappi. Colui che dopo aver vissuto i giorni della fondazione dell’Andrea Costa, nell’estate 1967, l’ha poi condotta a due passaggi epocali come la promozione in serie A e la nuova discesa in B di questa estate. «Il passato e la storia non si cancellano, aldilà delle battute. – ha detto Zappi -. Purtroppo oggi la realtà economica e sociale non ci permette di stare in certe vetrine».

Tu che l’hai portata in A cosa provi rivedendo l’Andrea Costa in B?

«Non nego che ci sia un pizzico di dispiacere, ma in questa estate è prevalsa l’idea di dare continuità al club, piuttosto che scomparire. Per questo è stata scelta questa strada e una realtà solida». (p.p.)

L’intervista completa su «sabato sera» del 3 settembre.

Nella foto (Isolapress): Gianni Zappi

«Andrea Costa, c’era una volt…A», quattro chiacchiere con Gianni Zappi: «Il passato non si cancella, è ora di ridare entusiasmo»
Sport 6 Settembre 2020

Basket C Gold, il ds Carlo Marchi e le ambizioni della Vsv Imola: «Siamo tra le favorite»

Il raduno della Vsv Imola è stato fatto lunedì 31 agosto, seguiranno test sierologici e tamponi rapidi per scongiurare positivi al Covid-19. Barattini e Murati in play, Dalpozzo coi croati Begic e Percan in guardia, Salsini in ala, Ramilli e Aglio che staranno vicino a canestro assieme a Locci, unico «5» puro della rosa, oltre ad uno stuolo di giovani. Questa è la rosa che Regazzi dovrà plasmare in vista di una stagione strana, osservata dall’alto da un virus intraducibile e che, se tutto andrà come previsto, potrebbe iniziare solo a fine ottobre, mettendo di fronte 14 squadre, tra le quali la Virtus Spes Vis Imola si schiera tra le assolute protagoniste, forse come mai in passato, a caccia di una promozione in serie B a lungo sfiorata dal 2009 in poi, anno di nascita di questo sodalizio tricefalo. Di tutto questo ci parla Marchi, direttore sportivo per una decina di stagioni, nonché ultimo allenatore ad avere vinto un campionato, nel lontano 2010.

Carletto, è l’anno buono?

«Il nostro obiettivo è arrivare nelle prime quattro, perché tante squadre si sono rinforzate. Sono consapevole che non ci sono più due pretendenti alla vittoria finale come Bologna e Fiorenzuola, però non sarà facile ugualmente, nonostante abbiamo allestito una squadra molto più forte rispetto allo scorso anno. Noi favoriti? È più corretto dire tra i favoriti. Sono molto competitive anche Quattro Torri Ferrara, Scandiano, Medicina e Castel San Pietro. Senza dimenticarsi della novità Modena, un’incognita, dove il patron è Livio Proli, ex presidente dell’Armani Milano». (p.z.)

L’intervista completa su «sabato sera» del 3 settembre.

Nella foto: Carlo Marchi

Basket C Gold, il ds Carlo Marchi e le ambizioni della Vsv Imola: «Siamo tra le favorite»
Sport 1 Settembre 2020

Basket serie B, Sofia Conti nuovo dirigente responsabile dell’Andrea Costa. Scelto Samuele Bracciale come Team Manager

Nella serata ieri, lunedì 31 agosto, l’Assemblea dei Soci dell’Andrea Costa ha nominato all’unanimità Sofia Conti come nuovo dirigente responsabile e direttore area organizzativa del club biancorosso. Di fatto, sarà la numero due della società di via Valeriani dopo Gianmpiero Domenicali. «Soddisfatti e fieri per l”impronta giovane ed imolese che siamo riusciti a dare , soprattutto perché in 52 anni di storia l’Andrea Costa non aveva mai visto al proprio vertice una Donna, tratto che rappresenta ancora una rarità nel panorama della pallacanestro italiana» si legge nel comunicato del club.

Sofia Conti, nella grande famiglia dell’Andrea Costa già da 5 stagioni, negli anni ha ricoperto il ruolo di Addetto Stampa prima e Responsabile Comunicazione & Marketing poi. L’Assemblea, inoltre, ha scelto l’imolese Samuele Bracciale come Team Manager e Coordinatore Marketing. (da.be.) 

Nella foto: Sofia Conti

Basket serie B, Sofia Conti nuovo dirigente responsabile dell’Andrea Costa. Scelto Samuele Bracciale come Team Manager
Sport 30 Agosto 2020

Basket serie B, Paolo Moretti lo… jugoslavo racconta perché ha scelto di allenare l’Andrea Costa

Era il febbraio del 1988, quando sulle colonne di sabato sera, nell’imminenza di un Andrea Costa – Mister Day Siena a livello di B1, appariva una intervista al 17enne Paolo Moretti, dal titolo: «Moretti lo jugoslavo». Autentica promessa del basket italiano di allora, il giocatore aretino avrebbe percorso una carriera piena di successi, con tre scudetti da gran protagonista nella Virtus Bologna dal ’93 al ’95, ma poi anche da allenatore (nei primi anni di questo secolo) l’inizio fu piuttosto incoraggiante. Oggi sulle stesse colonne di questo giornale, riappare una intervista al 50enne nuovo tecnico (il numero 34) dell’Andrea Costa.

Cosa ci fa a Imola uno col tuo nome?

«Venivo da un periodo di flessione, per colpa di scelte sbagliate o non fortunate, ma qui trovo un club e una realtà con grande voglia ed entusia- smo. Sono molto contento e motivato e questo è il giusto timing per abbracciare Imola. Perché proprio l’Andrea Costa? Più della serie da cui arriva l’offerta, è importante la progettualità. Che più della durata triennale del contratto o della voglia di vincere, mi ha mostrato parecchi fattori che sono stati decisivi. Dopo l’azzeramento del club imolese, è stato giusto trovarci, per avviare una grande collaborazione». (p.p.)

L’intervista completa su «sabato sera» del 27 agosto.

Nella foto (Isolapress): Paolo Moretti al raduno al Circolo Cacciari

Basket serie B, Paolo Moretti lo… jugoslavo racconta perché ha scelto di allenare l’Andrea Costa
Sport 21 Agosto 2020

Basket serie B, l’Andrea Costa chiude il mercato con il giovane Matteo Zanetti

L’Andrea Costa chiude il mercato con l’arrivo di Matteo Zanetti, ala piccola classe 2001 cresciuta nelle giovanili della Fortitudo Bologna.

Fortemente voluto dallo staff biancorosso, Zanetti è uno dei migliori prospetti italiani a livello nazionale, tanto da vantare una convocazione in maglia azzurra con l’Under 16. Arriva a Imola dopo la stagione passata a Ravenna, in A2. (da.be.)

Foto presa dalla pagina Facebook dell’Andrea Costa

Basket serie B, l’Andrea Costa chiude il mercato con il giovane Matteo Zanetti
Sport 18 Agosto 2020

Basket serie B, oggi l’Andrea Costa si presenta a stampa e tifosi. Nel roster anche Alessandro Alberti e Luca Fazzi

Oggi, martedì 18 agosto, via alla nuova stagione in serie B per l’Andrea Costa che si troverà, con staff, giocatori e soci, alle 18.30 al Cacciari Bar Pasticceria Ristorante di via Atleti Azzurri d’Italia per presentarsi a stampa e tifosi. Preparazione che, invece, inizierà domani, mercoledì 19 agosto, alle 17.15, al Romeo Galli sotto gli ordini di coach Moretti e del preparatore Carlo Marani.

Completano il roster Alessandro Alberti (play-guardia del 2002), alla terza stagione in biancorosso, e Luca Fazzi, play del 2002 figlio dell’ex Andrea Costa Cristano e proveniente dal vivaio dell’International Imola. Al raduno saranno aggregati pure, sempre dalle giovanili dell”International, Filippo Poloni (2003, play) e Luca Franzoni (2002, guardia). Prenderà parte agli allenamenti, in questa prima di stagione, anche l’ala classe ’99 Alessandro Dell”Omo che lo scorso anno ha militato con la maglia di Cesena Basket 2005 (serie D). (da.be.)

Nella foto: Alberti e Fazzi

Basket serie B, oggi l’Andrea Costa si presenta a stampa e tifosi. Nel roster anche Alessandro Alberti e Luca Fazzi
Sport 13 Agosto 2020

Basket serie B, ufficiali date e avversarie di Supercoppa di Andrea Costa e Sinermatic Ozzano

La Federazione ha reso noti i gironi di qualificazione alla Supercoppa «Centenario 2020», manifestazione che scatterà nel fine settimana del 10-11 ottobre e che vedrà impegnate, in giorni da 4 squadre, tutte le società iscritte alla prossima Serie B. Si qualificherà al turno successivo la miglior classificata ogni raggruppamento.

L’Andrea Costa è stata inserita nel girone G insieme a Faenza, Cesena e Rimini, mentre la Sinermatic Ozzano nel gruppo C con Juve Cremona, Crema e Piadena. Questo il calendario per le nostre due compagini: Piadena-Sinermatic e Andrea Costa-Faenza (10-11 ottobre); Sinermatic-Crema e Rimini-Andrea Costa (17-18 ottobre); Cremona-Sinermatic e Andrea Costa Cesena (24-25 ottobre). (da.be.)

Nella foto (dalla pagina Facebook della Sinermatic Ozzano): Matteo Folli, ultimo acquisto biancorosso

      

Basket serie B, ufficiali date e avversarie di Supercoppa di Andrea Costa e Sinermatic Ozzano
Sport 12 Agosto 2020

Basket serie B, l’Andrea Costa ha fissato il giorno del raduno: si parte il 18 agosto

Tutto pronto in casa Andrea Costa per il via della nuova stagione. Staff, giocatori e soci si raduneranno, infatti, martedì 18 agosto, alle ore 18.30, al Cacciari Bar Pasticceria Ristorante di via Atleti Azzurri d’Italia. 

Sarà la prima occasione per stampa e tifosi di incontrare i giocatori che vestiranno la maglia biancorossa agli ordini di coach Paolo Moretti nella prossima serie B. L”attività sportiva vera e propria, invece, sotto la visione del tecnico e del preparatore atletico Carlo Marani, scatterà mercoledì 19 Agosto, alle ore 17.15, presso lo stadio Romeo Galli. (da.be.)

Nella foto (dalla pagina Facebook dell’Andrea Costa): coach Moretti durante la presentazione ufficiale 

Basket serie B, l’Andrea Costa ha fissato il giorno del raduno: si parte il 18 agosto
Sport 9 Agosto 2020

Basket serie B, il ritorno all’Andrea Costa dell’imolese Jacopo Preti: «Ora mi sento un leader, vorrei essere il capitano»

Se la prossima sarà l’Andrea Costa degli imolesi, lui ne sarà l’emblema. Jacopo Preti, oggi 26enne, torna ad Imola dopo tre stagioni di lontananza (a Giulianova, San Miniato e San Vendemiano), come uomo di spicco di una squadra che per ripartire dalla serie B ha puntato sulla «imolesità». «Sono tornato per una questione di cuore – ha ammesso Preti -, perché giocare nell’Andrea Costa è la cosa più bella che ci sia e farlo in un ruolo importante è ancora più bello».

Sei il biancorosso con più presenze. Sarai capitano?

«Mi farebbe un gran piacere, ma non dipende da me e non voglio passare davanti a nessuno. Parlerò con Fultz e col coach, poi decideremo». (p.p.)

L’intervista completa su «sabato sera» del 30 luglio.

Nella foto: Jacopo Preti con la maglia di San Vendemiano, la sua ultima squadra nella scorsa stagione

Basket serie B, il ritorno all’Andrea Costa dell’imolese Jacopo Preti: «Ora mi sento un leader, vorrei essere il capitano»

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast