Posts by tag: cocaina

Cronaca 25 Marzo 2019

Un chilo di cocaina, contanti e una pistola nascosti sull'auto. Nei guai una donna residente a Imola

Nei giorni scorsi la guardia di finanza di Imola ha scoperto e sequestrato 1,2 chili di cocaina, una pistola con 53 cartucce e diecimila euro in contanti. Il ritrovamento è avvenuto all”interno di una Citroen Station Wagon parcheggiata non molto lontano dal centro della città, in un luogo poco trafficato.

La segnalazione dell”auto sospetta, a quanto riferiscono dalle fiamme gialle, sarebbe giunta da alcuni cittadini che l”avevano notata lasciata in sosta da diverso tempo sempre nello stesso posto. I finanzieri, giunti su posto, hanno notato anche dall”esterno che l”abitacolo presentava delle alterazioni sospette, così hanno provveduto ad un”ispezione interna che ha portato alla scoperta di due doppifondi: uno era stato creato al posto dell”airbag ed un altro ricavato all”interno dell”imbottitura del sedile posteriore. All”interno di quest”ultimo era stato occultato tutto il materiale illecito. La cocaina, confezionata in quattro panetti, è risultata essere purissima, per un valore all”ingrosso di circa 100 mila euro, mentre la pistola è rubata.

Le indagini hanno permesso di risalire alla proprietaria della vettura che è stata identificata e denunciata per traffico e detenzione di sostanze stupefacenti, detenzione abusiva di arma da fuoco e ricettazione. Si tratta di una donna di circa trent”anni di origine albanese, residente a Imola, incensurata. Al momento risulta irreperibile. (d.b.)

Foto concessa dalla guardia di finanza

Un chilo di cocaina, contanti e una pistola nascosti sull'auto. Nei guai una donna residente a Imola
Cronaca 15 Febbraio 2019

Sorpreso con cocaina di «prima scelta» e migliaia di euro in contanti, 47enne arrestato dai carabinieri

Un autotrasportatore 47enne, residente a Castel San Pietro, è stato arrestato dai carabinieri di Dozza con l”accusa di detenzione, ai fini di spaccio, di sostanze stupefacenti. E’ questo il provvedimento preso dai militari dopo la perquisizione a casa dell”uomo svolta proprio dai carabinieri di Dozza, insieme ai colleghi della città termale, nel corso di un”operazione antidroga per cercare di stroncare il traffico di cocaina sulla via Emilia.

Durante l”operazione, a cui ha partecipato anche il Nucleo Cinofili del Comando Provinciale di Bologna, i militari hanno trovato 24 grammi di cocaina, una bilancia di precisione, del materiale adatto al confezionamento della sostanza stupefacente e 59mila euro in contanti. Inoltre la cocaina analizzata ha evidenziato un principio attivo del 71% che la rende così una sostanza di «prima scelta» e probabilmente destinata ad un mercato d’élite. Questo a testimonianza di come la droga rinvenuta potrebbe essere giunta nelle mani del 47enne direttamente dal produttore, senza subire cioè ulteriori variazioni chimiche.

L”uomo, su disposizione dell’Autorità giudiziaria, è stato condotto nel carcere di Bologna. (d.b.)

Foto concessa dai carabinieri della Compagnia di Imola

Sorpreso con cocaina di «prima scelta» e migliaia di euro in contanti, 47enne arrestato dai carabinieri

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast