Posts by tag: ozzano

Cronaca 22 Febbraio 2021

Smog, ancora alti i livelli di Pm10. Misure prorogate fino a mercoledì 24 febbraio compreso anche a Imola e Ozzano

Proseguiranno fino a mercoledì 24 febbraio compreso le misure emergenziali, adottate lo scorso 19 febbraio in un primo momento fino ad oggi, per abbassare i livelli molto alti di inquinamento rilevati dalle stazioni di monitoraggio di Arpae el territorio bolognese come in gran parte della regione. Le limitazioni riguardano, oltre a Bologna, anche Imola e Ozzano Emilia. (da.be.)

Smog, ancora alti i livelli di Pm10. Misure prorogate fino a mercoledì 24 febbraio compreso anche a Imola e Ozzano
Cronaca 19 Febbraio 2021

Smog, alti i livelli di Pm10. Da domani misure d’emergenza anche a Imola e Ozzano fino al 22 febbraio compreso

Da domani, sabato 20, a lunedì 22 febbraio compreso sono in vigore le misure emergenziali per abbassare i livelli di inquinamento, come indica il bollettino di Arpae emesso oggi. Le misure emergenziali si attivano quando le previsioni per il giorno di controllo e per i due successivi indicano il superamento della soglia di legge per il Pm10 in almeno una stazione della provincia. Le limitazioni riguardano i Comuni dell”agglomerato di Bologna, tra cui Ozzano Emilia, e Imola.

Queste le misure emergenziali che si aggiungono a quelle strutturali già previste dal lunedì al venerdì: divieto di circolazione per i diesel euro 4; divieto di uso di biomasse per il riscaldamento domestico (in presenza di impianto alternativo) con classe di prestazione emissiva minore di 3 stelle; abbassamento del riscaldamento fino a un max di 19° nelle case e 17° in attività produttive e artigianali; divieto di combustione all’aperto; divieto di sosta con motori accesi e divieto di spandimento di liquami zootecnici senza tecniche ecosostenibili.

Sono previste deroghe a tutela di particolari necessità quotidiane. Esentati, fra gli altri, lavoratori turnisti, chi si sposta per cura e assistenza, chi accompagna i figli a scuola e i meno abbienti con Isee annuo fino a 14mila euro. (da.be.)

Foto d’archivio

       

Smog, alti i livelli di Pm10. Da domani misure d’emergenza anche a Imola e Ozzano fino al 22 febbraio compreso
Cronaca 5 Febbraio 2021

Smog, sempre alti i livelli di Pm10. Misure prorogate fino a lunedì 8 febbraio compreso anche a Imola e Ozzano

Proseguiranno fino a lunedì 8 febbraio compreso le misure emergenziali, adottate lo scorso 2 febbraio, per abbassare i livelli molto alti di inquinamento rilevati dalle stazioni di monitoraggio di Arpae el territorio bolognese come in gran parte della regione.

Le limitazioni, già prorogate una prima volta fino ad oggi, riguardano, oltre a Bologna, anche Imola e Ozzano Emilia.

TUTTE LE INFORMAZIONI UTILI

Smog, sempre alti i livelli di Pm10. Misure prorogate fino a lunedì 8 febbraio compreso anche a Imola e Ozzano
Cronaca 1 Febbraio 2021

Smog, bollino rosso anche a Imola e Ozzano. Misure d’emergenza da domani a mercoledì 3 febbraio compreso

Sono purtroppo ancora alti i livelli delle polveri Pm10 rilevati dalle stazioni di monitoraggio di Arpae nel territorio bolognese come in gran parte della regione. Per abbassare i livelli di inquinamento entrano quindi da domani e fino al 3 febbraio compreso entrano in vigore, anche a Imola ed Ozzano, le misure emergenziali che si aggiungono a quelle strutturali già previste dal lunedì al venerdì.

Nello specifico, divieto di circolazione per i diesel euro 4; divieto di uso di biomasse per il riscaldamento domestico (in presenza di impianto alternativo) con classe di prestazione emissiva minore di 3 stelle; abbassamento del riscaldamento fino a un max di 19° nelle case e 17° in attività produttive e artigianali; divieto di combustione all’aperto; divieto di sosta con motori accesi e divieto di spandimento di liquami zootecnici senza tecniche ecosostenibili.

Previste deroghe a tutela di particolari necessità quotidiane: esentati, fra gli altri, lavoratori turnisti, chi si sposta per cura e assistenza, chi accompagna i figli a scuola e i meno abbienti con Isee annuo fino a 14mila euro. (da.be.)

TUTTE LE INFORMAZIONI UTILI

Foto d’archivio

  

Smog, bollino rosso anche a Imola e Ozzano. Misure d’emergenza da domani a mercoledì 3 febbraio compreso
Economia 28 Gennaio 2021

L'ozzanese Ima è uscita dalla Borsa di Milano

Ima è ufficialmente uscita dalla Borsa di Milano. Si è infatti conclusa oggi la procedura che ha portato alla revoca della quotazione delle azioni dell’azienda ozzanese del packaging, a 25 anni dall’ingresso, avvenuto nel 1995, in piazza Affari. Una scelta dettata, come anticipato nei mesi scorsi dalla stessa azienda, dalla necessità di accelerare la strategia di crescita e di avviare una nuova fase di sviluppo, basata sull’innovazione.

«L’esperienza di quotata – ha dichiarato il presidente e amministratore delegato Alberto Vacchi – è stata, secondo me, per quasi la metà della vita di Ima, che quest’anno celebrerà il 60° anniversario dalla fondazione, un’esperienza formativa e di stimolo. Ora Ima, con il nuovo socio Bc Partners, sempre con il controllo del gruppo storico che ha fondato e guidato Ima, avvierà un ambizioso progetto di innovazione tecnologica per accrescere la sua competitività sui mercati». (lo.mi.)

Nella foto: Alberto Vacchi, presidente e amministratore delegato di Ima

L'ozzanese Ima è uscita dalla Borsa di Milano
Cronaca 23 Gennaio 2021

Smog, valori alle stelle: raddoppiano le domeniche ecologiche. Il via da domani anche a Imola e Ozzano

Terminate ieri le misure emergenziali scattate sabato scorso e prorogate per tutta la settimana a causa degli alti valori di Pm10 registrati da Arpae su gran parte della nostra regione, da domani, 24 gennaio, tornano le domeniche ecologiche a Bologna, Imola e nei comuni dell’agglomerato come Ozzano.

Tra le novità introdotte dalla Regione sulle misure strutturali ed emergenziali per la qualità dell’aria, prolungate fino al 30 aprile 2021, è previsto, causa valori di smog molto elevati, anche il raddoppio delle domeniche ecologiche. In queste giornate, oltre alle misure di blocco strutturali valide dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 18.30, scatterà anche il blocco per i veicoli diesel Euro 4. Le domeniche ecologiche sono stabilite dalle ordinanze comunali e per la città metropolitana si è adottato un calendario omogeneo. Prima domenica ecologica il 24 gennaio, alla quale seguiranno tutte le domeniche fino al 25 aprile ad esclusione di quella di Pasqua: 24-31 gennaio, 7-14-21-28 febbraio, 7-14-21-28 marzo, 11-18-25 aprile (unica eccezione il 18 aprile per Imola vista la concomitanza del Gran premio di F.1 dell’Emilia Romagna).

Queste le limitazioni previste nelle domeniche ecologiche: stop per veicoli benzina fino a euro 2, veicoli diesel fino a euro 4, veicoli metano-benzina e GPL-benzina fino a euro 1, ciclomotori e motocicli fino a euro 1. Disco verde, invece, per la circolazione dei mezzi alimentati a benzina-metano e benzina-gpl euro 2 o superiori, elettrici, ibridi e quelli che viaggiano con almeno 3 persone a bordo, se omologati per 4 o più posti, e con almeno 2 persone, se omologati per 2 o 3 posti a sedere (car pooling). E via libera anche ai trasporti specifici o per usi speciali e ai mezzi in deroga, tra cui quelli di lavoratori turnisti, per chi si sposta per motivi di cura, assistenza o emergenza, per chi accompagna bambini a scuola o per i meno abbienti (potrà circolare un singolo guidatore con Isee annuo fino a 14 mila euro). Sono previste deroghe a tutela di particolari necessità quotidiane: esentati, fra gli altri, lavoratori turnisti, chi si sposta per cura e assistenza, chi accompagna i figli a scuola e i meno abbienti con Isee annuo fino a 14mila euro. (da.be.)

TUTTE LE INFORMAZIONI UTILI

 

Smog, valori alle stelle: raddoppiano le domeniche ecologiche. Il via da domani anche a Imola e Ozzano
Cronaca 21 Gennaio 2021

L'apicoltrice ozzanese Erica Bertoni si aggiudica il premio Tina Anselmi per le donne che si sono distinte nel lavoro

L’apicoltrice ozzanese Erica Bertoni si è aggiudicata il premio Tina Anselmi, indetto dal Centro italiano femminile e dall’Unione donne in Italia di Bologna, e destinato a donne che si sono distinte nel lavoro nell’area metropolitana bolognese. E” stata l”Amministrazione comunale ozzanese a candidare al premio la Bertoni nel 2020. Di origini modenesi, nel 2013 la Bertoni ha svolto uno stage presso la cooperativa agricola ozzanese Dulcamara, decidendo poi di trasferirsi a Ozzano. «Mi sono subito innamorata del posto – spiega Erica, oggi mamma di tre bimbi -. Qui ho conosciuto il mio attuale compagno, ed è a lui che devo il mio amore e la mia passione per l’apicoltura. Ho deciso così di provare a realizzare il sogno di avere la mia piccola azienda agricola e nel 2015 ho acquistato un terreno sulle prime colline di Ozzano, nel meraviglioso contesto del piccolo borgo di San Pietro, dove ho posizionato uno dei miei apiari e ho anche impiantato una coltivazione di asparago, pianta autoctona già presente spontanea nel Parco dei Gessi». (lo.mi.)

Nella foto: Erica Bertoni accanto alle sue arnie

L'apicoltrice ozzanese Erica Bertoni si aggiudica il premio Tina Anselmi per le donne che si sono distinte nel lavoro
Cronaca 20 Gennaio 2021

Smog, sempre alti i limiti di Pm10: a Imola e Ozzano le misure emergenziali proseguono fino al 22 gennaio

I limiti delle polveri Pm10, rilevati dalle stazioni di monitoraggio di Arpae, continuano ad essere sopra i limiti in molte zone della regione compresa quella di Bologna, Imola e dell’agglomerato, come ad esempio Ozzano Emilia. Per questo motivo le misure emergenziali, già scattate sabato scorso e inizialmente valide al 18 gennaio e poi prorogate fino ad oggi, proseguiranno dunque fino a venerdì 22 gennaio. (da.be.)

TUTTE LE INFORMAZIONI UTILI

Foto d’archivio

Smog, sempre alti i limiti di Pm10: a Imola e Ozzano le misure emergenziali proseguono fino al 22 gennaio
Cronaca 18 Gennaio 2021

Smog, ancora alti i limiti di Pm10: a Imola e Ozzano le misure emergenziali proseguono fino al 20 gennaio

I limiti delle polveri Pm10, rilevati dalle stazioni di monitoraggio di Arpae, continuano ad essere sopra i limiti in molte zone della regione compresa quella di Bologna, Imola e dell’agglomerato, come ad esempio Ozzano Emilia. Per questo motivo le misure emergenziali, già scattate sabato scorso e inizialmente valide fino ad oggi, proseguiranno dunque fino a mercoledì 20 gennaio. (da.be.)

TUTTE LE INFORMAZIONI UTILI

Foto d’archivio

Smog, ancora alti i limiti di Pm10: a Imola e Ozzano le misure emergenziali proseguono fino al 20 gennaio

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA