Posts by tag: psicologia

Cronaca 21 Marzo 2020

Coronavirus, supporto telefonico gratuito dalle psicologhe e psicoterapeute della Sidep-Sf di Castello

Un servizio gratuito di supporto psicologico, telefonico e online, per tutti coloro che sentono il bisogno di uno spazio di ascolto in questo periodo di emergenza. E” quanto è stato attivato in tutta Italia grazie alla disponibilità dei professionisti della Società italiana di Psicoanalisi e Psicoterapia Sándor Ferenczi (Sipep-Sf). Possono chiamare sia normali cittadini che medici, infermieri e personale sanitario impegnato in prima linea nell”emergenza Coronavirus in corso.

In particolare, per l”Emilia Romagna si sono rese disponibili anche quattro castellane: Lorenza Tosarelli, psicologa e psicoterapeuta (Ordine degli Psicologi dell”Emilia Romagna n° 767 tel. 3471402148, Skype: Lorenza Tosarelli); Manuela Grippo, psicologa e psicoterapeuta (Ordine degli Psicologi dell”Emilia Romagna n°  1535, tel. 3471416186, Skype: magra6607); Lina Robertiello, psicologa e psicoterapeuta (Ordine degli Psicologi dell”Emilia Romagna n°  2137, tel. 3388531836, Skype: linarobertiello); Caterina Martelli, psicologa e psicoterapeuta (Ordine degli Psicologi dell”Emilia Romagna n°4362, tel. 3398811119, Skype: Caterina Martelli).

L’elenco dei professionisti di questa associazione che si sono resi disponibili in tutta Italia è rintracciabile, tra gli altri,sul sito web del Comune di Castel San Pietro. 

Coronavirus, supporto telefonico gratuito dalle psicologhe e psicoterapeute della Sidep-Sf di Castello
Cronaca 21 Marzo 2020

Coronavirus, il consiglio dello psicologo: «Un po' d'ansia è normale, indossare la mascherina aiuta»

In questi giorni di isolamento casalingo, magari con i figli e un genitore solo e lontano, bombardati sul nuovo nemico invisibile da tv e social, è inevitabile essere preda di ansia e paure. Il ministero della Salute ha preparato un piccolo vademecum per affrontare lo stress da Coronavirus. Primo consiglio: attenersi alle fonti scientifiche attendibili come il sito web del ministero stesso o dell”Organizzazione mondiale della sanità (Oms). Altri suggerimenti arrivano da Fabio Aureli, psicologo e psicoterapeuta del Centro di salute mentale dell’Ausl di Imola, segue circa una quarantina di pazienti nel circondario, le casistiche più rilevanti sono gli esordi psicotici gravi e i disturbi della personalità, del comportamento alimentare e dell’umore.  

Dalla scorsa settimana, a coloro che dovrebbero venire a Imola per l’appuntamento settimanale, propone di sostituirlo con una videochiamata (tra l’altro, uno dei tanti suggerimenti per rimanere vicini a chi è solo). «Con l’applicazione Whatsapp ormai è alla portata di tutti. La maggior parte ha preferito questa modalità, altri hanno spostato l’appuntamento a dopo il 3 aprile. In generale sono molto preoccupati».

Come possiamo evitare che l’ansia divenga eccessiva e sfoci nel panico?
«Mettere in atto le misure precauzionali consigliate, come indossare la mascherina e attenerci alla distanza di sicurezza interpersonale, ci permette di razionalizzare e far scemare l’emotività. Nel contempo facciamo la cosa giusta proteggendo noi stessi e gli altri».

Quali sono le persone che hanno maggiori difficoltà?
«Difficile a dirsi, ma se dovessi generalizzare direi adolescenti e anziani».

Eppure proprio gli anziani sono i più a rischio con questa malattia.
«Cambiare routine di anni è complicato». (l.a.) 

L’articolo compleso sul “sabato sera” del 19 marzo. 

Fabio Aureli; l’opuscolo del ministero della Salute con i consigli anti-stress da ritagliare e appendere

Coronavirus, il consiglio dello psicologo: «Un po' d'ansia è normale, indossare la mascherina aiuta»

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast