Sport

Danza sportiva, domani si balla Low Cost alla Cavina

Danza sportiva, domani si balla Low Cost alla Cavina

Domani presso la palestra Cavina si terrà Il primo Concorso sociale Low Cost di danza sportiva organizzato dalla Dea, Dance Evolution Academy, e patrocinato dal Comune di Imola, che ha concesso l’utilizzo gratuito della struttura.

Il concorso prevede la mattina le competizioni tra adulti, mentre dal primo pomeriggio i protagonisti saranno i bambini. «Lavoriamo a Imola da un paio d’anni – spiega Letizia Ingrosso che, insieme al suo ballerino Marco Cavallaro, ha fondato l’associazione – e la città ha risposto molto bene alle nostre iniziative. Ci aspettiamo una buona partecipazione anche stavolta. Ci saranno ballerini provenienti da tutta Italia, le iscrizioni non sono ancora chiuse ma pensiamo di raggiungere tra le 150 e 200 coppie di partecipanti».

Il concorso imolese, inserito in un circuito promosso da Promodanza e Asc, è aperto dai 6 anni in su per tutte le specialità di danza sportiva: standard, latino americano e liscio unificato e per le classi B, C e D. Parteciperanno anche due coppie italiane di fama internazionale come Domenico Aliberti accompagnato da Giulia De Maio e Francesco Esposito con la sua ballerina Svetlana Kostenko che terranno due esibizioni nel corso della giornata. Anche la Dance Evolution Academy avrà dei propri partecipanti: «Sono cinque coppie di piccoli atleti – conclude Letizia Ingrosso – che hanno già partecipato a concorsi nazionali e sono molto eccitati all’idea che se ne tenga uno anche a Imola».

re.co.

Nella foto: la fondatrice dell”associazione Dea Letizia Ingrosso insieme ad alcuni atleti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast