Cronaca

Paesaggi salutari: a Imola il convegno internazionale su salute, sicurezza e sistemi del verde, anche in streaming

Paesaggi salutari: a Imola il convegno internazionale su salute, sicurezza e sistemi del verde, anche in streaming

Per la prima volta nel corso della storia dell”umanità più della metà della popolazione mondiale vive concentrata nelle città, un numero già alto ma destinato a crescere fino al 66 per cento entro il 2050. Per questo motivo la necessità di verde pubblico sta costantemente aumentando, come anche raccomandato dall”Organizzazione mondiale della sanità che punta a promuovere azioni mirate alla qualità del paesaggio e alla rigererazione urbana. Secondo l”Oms, le aree verdi giocano un ruolo cruciale per la salute delle aree urbane.

Sono questi gli argomenti di cui si parlerà giovedì 7 giugno ad Imola, all”interno del convegno internazionale su salute, sicurezza e sistemi del verde promosso dall”Università di Bologna e dalla rete europea Uniscape, di cui fa parte in qualità di membro costituente il corso di studi in Verde ornamentale e tutela del paesaggio con sede a Imola.

Oltre 80 relatori provenienti da 20 Paesi europei ed extraeuropei parteciperanno al ricco programma di presentazioni previste a Palazzo Sersanti dalle 9,30. Per partecipare è necessario iscriversi attravero il sito internet dell”evento Landscapes 2018.

“Verranno ad Imola numerosi esperti nei diversi settori legati all’ambiente e al paesaggio, alla sicurezza e salubrità, ai sistemi del verde, alla rigenerazione e alla sostenibilità, alla prevenzione e al monitoraggio ambientale, alle politiche urbane e territoriale – spiega Patrizia Tassinari, rappresentante di Uniscape per Unibo e responsabile del corso di studi imolese in Verde ornamentale e tutela del paesaggio -. Sarà un”occasione per parlare in maniera trasversale del verde e della sua importanza per ogni sistema umano ed urbano ma anche per raccontare l”impegno di Imola sui temi ambientali“.

Sarà possibile seguire il convegno, patrocinato da ministero dell”Ambiente, ministero dell”Agricotura e Oms fra gli altri, anche in diretta streaming sempre al sito https://events.unibo.it/healthy-landscapes-2018.

Sugli stessi temi del convegno la sede di Imola dell’Alma Mater ha quest”anno avviato un progetto di dottorato internazionale che dal prossimo anno scolastico, anche al sostegno di Fondazione Cassa di Risparmio di Imola, porterà a Imola giovani ricercatori impegnati a studiare il nesso salute-sicurezza-sistemi del verde in chiave interdisciplinare. Alla commissione giucante sono già pervenute 32 domande, 25 delle quali saranno valutate nelle fasi finali di ammissione al corso di studi.

mi.mo

Nella foto: Patrizia Tassinari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast