Sport

Basket serie B, vittoria all'ultimo respiro per la Sinermatic Ozzano

Basket serie B, vittoria all'ultimo respiro per la Sinermatic Ozzano

Dopo due sconfitte consecutive la Sinermatic Ozzano torna alla vittoria battendo Cremona 65-63 dopo un match dalle mille emozioni.

Avvio all”insegna dell”equilibrio al pala Arti Grafiche Reggiani con protagonisti, tra le fila biancorosse, Klyuchnyk e Morara che consegnano alla Sinermatic il primo flebile vantaggio (18-17). Nel secondo parziale Cremona parte forte e allunga, Ozzano resiste e passa avanti con Dordei per il +3 all”intervallo lungo (33-30). Il terzo quarto si apre subito con il break ospite subito assorbito dalla Sinermatic che trova in Corcelli un altro protagonista della serata. I biancorossi vanno avanti e all”ultimo riposo conducono nettamente le operazioni (56-47). Il quarto periodo però è una sofferenza per i ragazzi di coach Grandi che segnano con il contagocce. Cremona allora crede nella rimonta e spinge sull”acceleratore ma non è molto precisa al tiro. I lombardi si portano fino al -2 e nel finale hanno nelle mani il tiro decisivo ma la stoppata di Agusto fa impazzire di gioia il palazzo ozzanese. 

Nel prossimo turno, in programma sabato 3 novembre (ore 20.45), i biancorossi affronteranno in trasferta Milano. 

d.b.

Tabellino

Sinermaric Ozzano-Juvi Cremona 65-63 (18-17, 33-30, 56-47)

Ozzano: Dordei 16, Agusto 6, Corcelli 12, Morara 7, Masrè, Mastrangelo 2, Klyuchnyk 10, Chiusolo 4, Folli 6, Ranocchi 2, Salvardi ne, Giannasi ne. All. Grandi.

Cremona: Valenti 9, Bona 6, Vacchelli, Belloni 3, Speronello 3, Ndiaye 9, Contini, Manini 4, Esposito 8, Veronesi 15, Sipala 6, Perotti ne. All. Brotto.

Nella foto: Nunzio Corcelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast