Cronaca

Gestione non autorizzata di rifiuti speciali non pericolosi, sequestrata area a Sesto Imolese

Gestione non autorizzata di rifiuti speciali non pericolosi, sequestrata area a Sesto Imolese

E” sempre molto attiva la Polizia locale della Città metropolitana (ex provinciale) quando si parla di reati in campo ambientale. L”ultima notizia arriva da Sesto Imolese dove è stata scoperta una gestione non autorizzata di rifiuti speciali non pericolosi.

Dalle verifiche effettuate dal personale dell”Ufficio di Imola insieme al personale del Nap (Nucleo Ambientale della Polizia Locale specializzato in indagini in campo ambientale) è emerso, infatti, come per la realizzazione di un piazzale in zona artigianale venissero utilizzati rifiuti misti da demolizione senza alcun trattamento, uniti ad altri come guaina catramata, materiale plastico, ferro, legno, materiali metallici e cementizi.

L”area, di circa 400 mq, è stata così messa sotto sequestro dagli agenti che hanno poi provveduto a deferire il responsabile all”autorità giudiziaria. Sull”episodio ora indaga la Procura della Repubblica. (da.be.)

Nella foto: l”area posta sotto sequestro

1 Comment

  • …meglio tardi che mai…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast