Cronaca

Il comico Maurizio Crozza imita l'imprenditore imolese Alberto Forchielli

Il comico Maurizio Crozza imita l'imprenditore imolese Alberto Forchielli

Da venerdì della settimana scorsa, 22 febbraio, in prima serata sul Nove, è tornato il programma Fratelli di Crozza. E tra i nuovi personaggi proposti dal comico genovese c’è anche l’imolese Alberto Forchielli, imprenditore, esperto di economia, scrittore, blogger, ospite spesso e volentieri di programmi televisivi ove imperversa con la sua mimica e la sua loquacità senza freni, usate per dispensare giudizi e opinioni taglienti e irriverenti.

Imitazione per di più usata come trailer della trasmissione. «Quando Crozza ti imita, e ti usa come promo della prossima stagione, vuole dire che sei arrivato», aveva commentato Forchielli sulla sua pagina Facebook a inizio febbraio. Poi l’attesa, tra l’aspettativa e un po’ di ansia, come lascia intuire un suo commento postato nell’imminenza della trasmissione: «Che tenerezza! Crozza stasera in Tv prova a imitarmi! Ma lo sa lui che io sono un inimitabile pezzo da amatore? Occhio che se sbaglia dopo tocca a me imitare lui. E sono cazzi». Nello sketch, Crozza-Forchielli se l’è presa coi giovani italiani: «Mio ?glio non sa nemmeno mettere un bicchiere in tavola, in Cina se non c’è il bicchiere i ragazzi vanno in cantina, soffi  ano con la sabbia e te lo fanno a forma di drago».

Decisamente più rilassato il giudizio post trasmissione: «Grandissimo Crozza! Certo io estremizzo e tu giustamente mi ridicolizzi e io rido e poi in fondo la pensiamo uguale: i ragazzi italiani devono muovere il culo», ha commentato Forchielli richiamando il titolo del suo ultimo libro Muovete il culo. (r.cr.)

Nelle foto: da sinistra, Alberto Forchietti e Forchielli-Crozza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast